Disney+: tutte le serie originali in arrivo su Star nel 2021-22

Disney+ ha annunciato oltre 20 titoli Star Original in arrivo in Italia nei prossimi mesi e nel 2022

Star è il nuovo brand di intrattenimento generale di Disney+ che è stato lanciato in Italia a febbraio 2021, aggiungendo quest’anno centinaia di serie TV e film oltre a una lista di Star Original, compresi i recenti Grown-ish e il film vincitore di tre premi Oscar Nomadland. La piattaforma ha recentemente annunciato oltre 20 titoli Star Original in arrivo in Italia tra cui Pam & Tommy e Welcome to Wrexham. Inoltre, la serie delle Kardashian Jenner debutterà in esclusiva su Star all’interno di Disney+ entro la fine dell’anno. Una delle serie più attese annunciate su Star all’interno di Disney+ è Only Murders in the Building, con Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez. Una comedy incentrata su tre estranei che condividono un’ossessione per il genere true crime e che improvvisamente si trovano coinvolti in un delitto. 

Disney+: tutte le novità in arrivo su Star

La limited series Dopesick conduce gli spettatori al centro della lotta alla dipendenza da oppiacei in America, dagli uffici della Purdue Pharma a una comunità mineraria in crisi della Virginia, fino ai corridoi della DEA. Composta da otto episodi, la serie è prodotta da 20th Television, parte dei Disney Television Studios. Nel 2022 arriverà Pam & Tommy, il drama biografico incentrato sulla scandalosa storia mai raccontata del primo video virale del mondo: il sex tape del batterista dei Mötley Crüe, Tommy Lee, e dell’attrice Pamela Anderson, interpretati da Sebastian Stan e Lily James.

Infine, Immigrant arriverà su Star, all’interno di Disney+, nel 2022. Questa limited series in otto episodi, prodotta da 20th Television, parte dei Disney Television Studios, racconta la vera storia di Somen “Steve” Banerjee (interpretato da Kumail Nanjiani), l’imprenditore indo-americano fondatore dei Chippendales. 20th Television è lo studio che ha realizzato la serie.

Disney+: FX promette 30 titoli all’anno

Nei prossimi 18 mesi, FX rafforzerà il brand con 30 titoli all’anno: 25 scripted e 5 unscripted che saranno disponibili su Star, all’interno di Disney+. Quelli già svelati nel corso dell’Investor Day 2020 di The Walt Disney Company, ovvero American Horror StoriesReservation DogsY: The Last Man e un progetto originale ancora senza titolo di BJ Novak, arriveranno su Star all’interno di Disney+ entro la fine dell’anno. Le nuove serie annunciate da FX comprendono anche Welcome to Wrexham e The Choe Show. Welcome to Wrexham è una docuserie che racconta i sogni e le storie degli abitanti di Wrexham, una cittadina industriale del Galles del Nord, in Gran Bretagna, quando due star di Hollywood (Rob McElhenney e Ryan Reynolds) acquistano la storica squadra di calcio della città ora in crisi. Questa serie in 10 episodi debutterà entro i prossimi dodici mesi. 

Nel 2022, due incredibili docuserie FX arriveranno nella sezione Star su Disney+: Dear Mama, sulla vita e l’eredità dell’icona dell’hip hop e poeta Tupac Shakur e di sua madre, militante della Pantere Nere, e Pistol, basata sulla biografia “Lonely Boy: Tales from a Sex Pistol”. Basata sul bestseller del New York Times, romanzo d’esordio di Taffy Brodesser-Akner (che si occuperà anche della sceneggiatura della serie), Fleishman is in Trouble offre uno sguardo implacabile e moderno sulla vita, l’amore e la dedizione. Anche questa serie arriverà nel 2022 con data da confermare.

Disney+: tutte le novità Star prodotte da Disney Television Studios

Prodotte da Disney Television Studios, le seguenti serie debutteranno nel corso dei prossimi dodici mesi come Star Original su Disney+:

  • The Big Leap, prodotta da 20th Television e Fox Entertainment, è una scatenata ed emozionante dramedy. La serie segue un variegato gruppo di personaggi in difficoltà  che tenta di dare una svolta alla propria esistenza, partecipando a un reality show di danza che potrebbe rovinare le loro vite.
  • Maggie, basata sul cortometraggio di Tim Curcio, segue una giovane donna che tenta di gestire la sua vita da sensitiva. La serie è prodotta da 20th Television, parte dei Disney Television Studios.
  • Queens racconta di quattro donne sulla quarantina che si riuniscono per riconquistare la fama e ritrovare la spavalderia dei tempi in cui facevano parte delle Nasty Bitches, il gruppo che negli anni ‘90 le rese delle leggende nel mondo dell’hip-hop. La serie è prodotta da ABC Signature, parte dei Disney Television Studios.
  • Our Kind of People, prodotta da 20th Television e Fox Entertainment, è ispirata al provocatorio libro acclamato dalla critica di Lawrence Otis Graham, “Our Kind of People: Inside America’s Black Upper Class”. Questa serie drama è ambientata nell’esclusivo mondo di Oak Bluffs, a Martha’s Vineyard, la storica roccaforte in cui la ricca e potente elite afroamericana si riunisce da oltre cinquant’anni.

Inoltre, da 20th Television, parte dei Disney Television Studios, arriva The Wonder Years, un racconto di formazione ambientato alla fine degli anni ’60; che offre uno sguardo nostalgico su una famiglia afroamericana della middle class che vive a Montgomery, in Alabama. Vista attraverso gli occhi del fantasioso dodicenne Dean.

Disney+: tutte le novità Star prodotte da National Geographic

Infine, prodotte da National Geographic, le seguenti serie arriveranno su Disney+ nel corso dei prossimi 12 mesi, dopo il debutto sul canale lineare National Geographic: Gordon Ramsay: Fuori Menù, Viaggio nel Mercato Nero con Mariana Van Zeller, Bear Grylls: Celebrity Edition; e Lupi di Mare che seguirà un gruppo di audaci pescatori del Massachusetts mentre si guadagnano da vivere all’inseguimento del prezioso tonno pinna blu.

Inoltre ricordiamo che un parental control efficace continua a garantire che Disney+ rimanga un’esperienza di visione adatta a tutta la famiglia. Gli abbonati possono impostare limiti di accesso a contenuti per un pubblico più adulto e creare profili con accesso tramite PIN per garantire massima tranquillità ai genitori.

Articoli correlati