News

Woody Allen: Un giorno di pioggia a New York uscirà in Italia

Buone notizie per tutti i fan di Woody Allen e del suo lavoro

La notizia è di quelle che scaldano il cuore di tutti i fan di Woody Allen: la Lucky Red ha ufficialmente annunciato che si occuperà della distribuzione del suo nuovo film. A rainy day in New York arriverà nei cinema italiani il 3 ottobre con il titolo di Un Giorno di Pioggia a New York. Il film è stato girato tra settembre e ottobre 2017 e sarebbe dovuto essere distribuito da Amazon, dopo le precedenti collaborazioni per Crisis in Six Scenes, Café Society e La ruota delle meraviglie. La casa distributrice ha poi ritrattato a causa di alcune vecchie dichiarazioni fatte da Dylan Farrow e riproposte dalla CBS.

La figlia adottiva di Allen sarebbe stata infatti violentata dal regista quando aveva solo 7 anni. Amazon ha deciso così di mettere il film in stand by, temendo eventuali ripercussioni. L’atto è sembrato dovuto in un momento tanto delicato, soprattutto dopo l’istituzione del movimento MeToo. Va sottolineato comunque come Allen sia stato prosciolto da ogni accusa nelle sedi preposte.

Woody Allen Un giorno di pioggia a New York data uscita confermata

Il popolare regista e attore a causa delle denunce ricevute sta trovando difficoltà anche a pubblicare le sue memorie. Secondo alcune indiscrezioni le più importanti case editrici americane starebbero infatti rifiutando una dietro l’altra il manoscritto. Nonostante l’ostracismo mostrato dal mercato americano quello europeo non si sta dimostrando altrettanto duro con Allen, oltre che in Italia il suo nuovo film verrà distribuito anche in altri paesi del vecchio continente.woody allen un giorno di pioggia a new york data uscita

Di Un giorno di pioggia a New York si sa ancora poco, dovrebbe essere un film romantico dove due giovani giunti a NY per un tranquillo weekend, si dovranno scontrare con il maltempo e una serie di vicissitudini. Dopo lo scoppio dello “scandalo molestie” numerosi attori hanno preso le distanze dal regista; a partire proprio dai protagonisti della pellicola. Rebecca Hall, Elle Fanning, Timothée Chalamet e Selena Gomez hanno dichiarato di rimpiangere di aver lavorato con Woody Allen; donando il loro compenso per la pellicola a diverse associazioni.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close