Film da vedereTop

Scarlett Johansson: i dieci migliori film con l’attrice candidata all’Oscar

Un'attrice affascinante e poliedrica che ci ha regalato delle interpretazioni da non perdere

Trentacinque anni, un sorriso magnetico un fisico da capogiro: Scarlett Johansson ci ha abituati ad ammirarla ma non solo per la sua bellezza. Dotata di grande talento, nella sua carriera ha recitato, cantato e doppiato, oltre ad aver vestito i panni di donne diversissime fra loro. In questo articolo proviamo ad individuare i dieci migliori film con Scarlett Johansson. Padre architetto e madre attrice e produttrice, afferma di aver scoperto l’amore per il cinema all’età di tre anni. Ed ecco che allora prende parte ai primi provini per spot televisivi insieme a uno dei fratelli.

Poi arrivano le produzioni cinematografiche e teatrali e a otto anni Scarlett calca le scene insieme a Ethan Hawke nella pièce teatrale Sofistry. L’esordio cinematografico arriva invece in Genitori cercasi. In poco tempo arrivano le candidature ai Golden Globe, ai BAFTA, agli Oscar e ai Tony Awards. Una personalità che ben si adatta anche ai blockbuster: l’attrice è difatti anche nota per il ruolo dell’amata e tostissima Vedova Nera. Ma vediamo insieme quali sono alcuni dei migliori film con Scarlett Johansson.

Indice

Ironia sottile – Film con Scarlett Johansson

Ave, Cesare!, di Joel ed Ethan Coen

Dove vederlo in streaming?

Los Angeles, anni Cinquanta. Eddie Mannix è a capo della produzione della casa cinematografica Capitol Pictures. Nonostante la posizione di prestigio, Mannix è insoddisfatto del suo lavoro, che lo tiene lontano dalla famiglia, e vorrebbe accettare l’offerta della Lockheed Corporation. Sommerso di grattacapi da monitorare per la buona riuscita della sua immagine e di quella della casa di produzione, si trova costretto ad insabbiare uno scandalo che coinvolgerebbe una nota attrice di spettacoli acquatici, DeeAnna Moran, rimasta incinta da nubile. Questa però non ne vuole sapere di ritirarsi dalle scene, così Mannix le consiglia di dare in adozione il figlio, per poi adottarlo senza destare sospetti.

film scarlett johansson
Ave, Cesare! Mike Zoss Productions, Working Title Films.

La Johansson veste proprio i panni della Moran, donna affascinante e sorniona sullo schermo ma sboccata e insofferente nella vita reale. Quando rimane inaspettatamente incinta, non è nemmeno così sicura di chi sia il padre del bambino ma di certo non le manda a dire. Il suo è un personaggio “doppio” proprio per mostrare quanto il mondo dello spettacolo sia lontano dalla vita dei personaggi famosi e il film si fonda su un’ironia amara che prende in giro un’epoca d’oro del cinema che non c’è più. Un racconto di meta-cinema in cui scoprire una “bella statuina” completamente opposta alla sua immagine pubblica.

Scoop, di Woody Allen

Dove vederlo in streaming?

Il giornalista Joe Strombel è appena morto. Il suo spirito si trova su una barca assieme ad altri defunti in attesa di essere trasportati nell’aldilà. Dopo aver inutilmente tentato di corrompere la Morte, Strombel si mette a parlare con lo spirito di una donna, segretaria del giovane Peter Lyman, un aristocratico celibe. La donna confida a Strombel una sua convinzione su Lyman, cioè che l’uomo sia in realtà il misterioso killer dei Tarocchi, un criminale che da qualche tempo sta facendo strage di prostitute a Londra. Strombel è esaltato all’idea del possibile scoop e vorrebbe pubblicare la notizia. Decide così di tuffarsi dalla barca per tornare tra i vivi.

film scarlett johansson
Scoop. BBC Films, Ingenious Media, Phoenix Wiley, Jelly Roll Productions.

Divertente e surreale, stressa il concetto che nella società moderna un buono scoop resusciterebbe perfino i morti. L’attrice ricopre il ruolo della giovane segretaria un po’ bruttina e impacciata, che deve però riuscire a stregare il rampollo per farlo confessare. Come? Diventando la donna sexy che è nascosta dentro di lei. Va direttamente nella lista dei migliori film con Scarlett Johansson perché lei stavolta non interpreta la femme fatale a cui nessuno riesce a resistere, ma una ragazza comune che si ritrova a fare coppia con lo stralunato e macchiettistico Woody Allen.

Esplorando l’interiorità – Film con Scarlett Johansson

Lei, di Spike Jonze

Dove vederlo in streaming?

In una futuristica Los Angeles la tecnologia permette alle persone di mantenersi sempre in contatto col computer di casa tramite auricolari, comandi vocali e dispositivi video tascabili. Theodore Twombly, un uomo solo e introverso, di professione scrive lettere per conto di altri, dettandole al computer. Infelice per il divorzio con Catherine, Theodore cerca di distrarsi dedicandosi al lavoro, cimentandosi in videogiochi e frequentando chat telefoniche. Attratto da uno spot pubblicitario decide di acquistare un nuovo sistema operativo, “OS 1”, basato su un’intelligenza artificiale in grado di evolvere, adattandosi alle esigenze dell’utente. È lì che conosce Samantha.

Lei. Annapurna Pictures.

La Johansson veste i panni, seppur virtuali, proprio di Samantha, voce appartenente ad un sistema operativo, ma così calda e dalle mille intonazioni diverse, da far credere di essere qualcosa in più. Ha un ruolo chiave perché fa acquisire al protagonista una consapevolezza che prima non aveva, e gli insegna qualcosa in più sull’amore e sull’importanza di creare legami durevoli nel tempo. La sua espressività le ha permesso di portare a casa il premio come miglior interpretazione femminile al Festival del Cinema di Roma e ai Saturn Awards.

Lost in translation, di Sofia Coppola

Dove vederlo in streaming?

Due americani, Bob e la giovane Charlotte, si incontrano e fanno amicizia in un lussuoso albergo di Tokyo. Bob è un attore non più in auge e si trova lì per girare uno spot pubblicitario di una marca di whisky; non è mai soddisfatto del risultato finale, e incolpa le traduzioni degli interpreti. Charlotte accompagna John, il marito, fotografo con la strada spianata verso il successo ma negligente nella cura della sua relazione. La ragazza prova una grande solitudine interiore, e quando capisce che con Bob c’è la possibilità di tenersi compagnia, iniziano i loro incontri al bar dell’hotel giapponese, di notte. Man mano che approfondiscono la conoscenza, affrontano argomenti impegnativi, escono e frequentano altre persone. Ma la cosa che preferiscono è isolarsi dal resto del mondo e parlarsi, in camera, sapendo di capirsi come mai nessuno prima.

film scarlett johansson
Lost in translation. American Zoetrope, Elemental Films.

L’attrice protagonista impersona in Lost in Translation una ragazza fragile e terribilmente sola, che non trova conforto da un marito non interessato alla sua felicità, o almeno non abbastanza. Con Bob è diverso: il senso di protezione quasi paterna che sente quando è con lui. Le permette di lasciarsi andare, sorridere, intraprendere anche qualche avventura insieme. La protagonista non è una donna diversa dalle altre, ma merita qualcuno che, anche in una buia notte giapponese, possa ridarle quella scintilla nello sguardo che nasconde dentro di sé.

Io, lui, l’altra – Film con Scarlett Johansson

Vicky Cristina Barcelona, di Woody Allen

Dove vederlo in streaming?

Due giovani turiste americane sono in visita a Barcellona per una vacanza estiva. Vicky e Cristina non potrebbero essere più diverse: la prima seriosa, studiosa e in procinto di sposarsi. La seconda, disinibita e aperta alle nuove esperienze, ancora in cerca della propria strada. Una sera, ad una mostra d’arte, intravedono il pittore spagnolo Juan Antonio, che incontrano anche la sera stessa in un ristorante. L’uomo si avvicina alle due ragazze e propone loro di trascorrere con lui un fine settimana a Oviedo. Anche se inizialmente non d’accordo, Vicky si fa convincere dall’amica e così accompagnano il fascinoso artista in giro per la Spagna. La giornata trascorre senza pensieri, tra degustazioni dei prodotti tipici e paesaggi mozzafiato.

Vicky Cristina Barcelona. Mediapro, Wild Bunch.

Cristina, interpretata da Scarlett Johansson, è la rappresentazione della gioventù ribelle e appassionata, a metà tra il tutto e il niente. La ragazza infatti sente che può scegliere tra mille strade diverse e che il futuro è nelle sue mani, ma non sa come procedere. Ama l’arte e le cose belle, ama gli uomini decisi e affascinanti, ama se stessa. Un po’ giovane naive, un po’ giunonica seduttrice, si fa inebriare, così come lo spettatore, da una Spagna caliente e inaspettata, che rimette in gioco anche la sua amicizia con Vicky.

L’altra donna del re, di Justin Chadwick

Dove vederlo in streaming?

XVI secolo. Spinte dai genitori e dallo zio, le sorelle Anna e Maria Bolena abbandonano la vita di campagna per stabilirsi alla corte di Enrico VIII d’Inghilterra come damigelle della regina. L’obiettivo? Sedurre il Re per diventare una famiglia benestante e riconosciuta. Maria finisce per innamorarsi davvero del suo re, e scioccamente si abbandona nel suo letto prima di assicurarsi favori in cambio. Resta incinta ed è costretta a concepire il nascituro in modo illegittimo, fortemente turbata e abbandonata. La sorella Anna intravede per lei la possibilità di conquistare il sovrano ma in modo più astuto. Sa come gestire Maria e la regina d’Aragona e gioca con gli appetiti di Enrico negandosi in continuazione. O almeno, fino a quando non otterrà ciò che vuole.

film scarlett johansson
L’altra donna del re. BBC Films, Focus Features.

Il film ci racconta di come la sete di denaro e potere abbia consumato una famiglia e la Johansson nei panni di Maria ne esce distrutta. L’altro donna del Re è tra i migliori film con Scarlett Johansson per la sua intensa Maria, costretta ad allevare un figlio da sola, senza il minimo interesse del re. La donna non vede bene l’insistenza di Anna e la sua determinazione a prevaricare a tutti i costi. Vittima stessa dell’amore e della passione, mostra allo spettatore le conseguenze di un gioco che non va come previsto, pronto a rivoltarsi contro i suoi stessi creatori. Maria è bellissima e con le carte in regola per diventare l’amante ufficiale del sovrano, se non addirittura sua regina, ma manca del carattere della sorella, meschina e conturbante.

I film più movimentati – Film con Scarlett Johansson

Lucy, di Luc Besson

Dove vederlo in streaming?

Lucy Miller è venticinquenne che studia a Taipei, si sballa di continuo ai rave party e non sa cosa fare di se stessa. Un giorno il suo fidanzato la obbliga a consegnare una valigetta al suo posto: al momento della consegna Richard viene ucciso e Lucy viene rapita da un gruppo di criminali coreani. Obbligata a lavorare come corriere della droga, le viene inserito chirurgicamente nell’addome un sacchetto preso dalla valigetta che contiene una nuova sostanza, il CPH4 sintetico. Dopo essere stata malmenata da un gangster che voleva abusare di lei, rimane vittima del pacchetto che trasporta dentro. Questo si lacera e il contenuto si riversa all’interno del suo corpo. La sostanza viene assorbita dall’organismo e Lucy acquista straordinarie capacità fisiche e mentali, come percezioni extrasensoriali, insensibilità al dolore, memoria fotografica, apprendimento accelerato, telepatia e telecinesi, aumentando a dismisura la capacità di sfruttamento del proprio cervello.

Lucy. Canal+, Ciné+, EuropaCorp, TF1 Films Production.

Inizia così un viaggio ai confini della fantascienza. L’attrice ha il ruolo di una giovane che non sa cosa farne della vita e che decide quindi di sprecarla con sostanze stupefacenti e alcol. Per lo stesso motivo, si circonda di persone poco raccomandabili e di un fidanzato codardo e insensibile. Quando però il sacchetto di CPH4 si apre nel suo addome, tutto cambia, così come le sue priorità. Diventa improvvisamente una macchina da guerra, lucida, calcolatrice e fisicamente imbattibile. Una donna con la quale sarebbe meglio non avere a che fare, almeno fino a quando non capirà come controllare e sfruttare le sue nuove capacità. In questo thriller fantascientifico la Johansson resta la donna affascinante di sempre pur trovandosi nelle vesti una vera e propria combattente.

Under the Skin, di Jonathan Glazer

Dove vederlo in streaming?

A Glasgow, un motociclista recupera il cadavere di una ragazza sul ciglio di una strada e lo porta all’interno di un furgone vicino, dove un’altra ragazza, completamente nuda, prende i suoi vestiti. La misteriosa e affascinante ragazza, una volta vestita, si aggira per le strade della città scozzese compiendo azioni surreali. Infatti quest’ultima inizia a girare in furgone attraverso il paese, chiedendo indicazioni e seducendo vari uomini incontrati per strada. Una volta sedotti, gli uomini vengono accompagnati in un ambiente ai limiti del sogno in cui, immersi in una sostanza scura, vengono intrappolati. I macabri “riti” sembrano inspiegabili e la figura che più può aiutare a comprenderli è proprio la protagonista, misteriosa creatura tanto bella quanto inquietante.

film scarlett johansson
Under the skin. Film4, FilmNation Entertainment, JW Films, Nick Wechsler Productions, Scottish Screen, UK Film Council, Silver Reel, Creative Scotland.

L’attrice statunitense è la giovane donna spietata, protagonista dell’opera di Jonathan Glazer. Grazie alla sua disarmante bellezza riesce facilmente ad attrarre uomini, sfruttando al meglio le sue arti seduttive, per portarli verso l’inferno. Capelli neri e rossetto rosso fuoco, comprende in fretta la fragile natura altrui e sa come usarla a suo piacimento: voce sensuale e mistero in un thriller sci-fi (tra i migliori degli ultimi anni) che lascia col fiato sospeso e con gli occhi incollati sulla protagonista e sulle enigmatiche vicende che le gravitano attorno.

Le interpretazioni recenti – Film Scarlett Johansson

Storia di un matrimonio, di Noah Baumbach

Dove vederlo in streaming?

Charlie è un famoso regista teatrale sposato con l’attrice Nicole, quest’ultima anche madre di suo figlio. La coppia sta attraversando problemi matrimoniali e decide di affidarsi alla terapia di coppia. Il terapista che li segue suggerisce loro di scrivere su un foglio tutte le cose che amano dell’altro, ma Nicole si rifiuta di leggerle. Quando alla donna viene offerto un ruolo nell’episodio pilota di una nuova serie televisiva a Los Angeles, decide di lasciare la compagnia teatrale e di andare temporaneamente a vivere con la madre insieme al figlio. Charlie decide di rimanere a New York, perché il suo spettacolo sta per spostarsi a Broadway.

Storia di un matrimonio. Heyday Films.

Quando arriva a Los Angeles per visitare Nicole e il figlio, gli vengono consegnati i documenti per il divorzio. Si tratta di un film duro e sofferente, in cui l’amore è presentato non come ancora di salvezza ma come zavorra dalla quale liberarsi. Il rapporto a due che vede coinvolti Scarlett Johansson e Adam Driver è logorante per entrambe le parti, e la delusione e la stanchezza della moglie emergono ogni volta che dialoga con il partner,  tra occhi acquosi e una rabbia incontenibile che le sale dentro. Acclamata al Festival del Cinema di Venezia per la sua interpretazione potente e senza filtri ha vinto il premio per migliore attrice in un film drammatico ai Satellite Awards.

Jojo Rabbit, di Taika Waititi

Dove vederlo in streaming?

Nella Germania nazista del 1945, Jojo è un bambino di dieci anni che vive solo con la madre Rosie. Ha perso prima il padre in guerra e poi, di recente, anche la sorella per malattia. Trascorre le proprie giornate in compagnia del suo amico immaginario, una versione infantile e buffonesca di Adolf Hitler, frutto della sua infondata ammirazione per il regime in cui è nato e cresciuto. Jojo e il suo migliore amico Yorki, come parte dei bambini, fanno parte della Gioventù hitleriana, gruppo di formazione per giovani nazisti. Nonostante la sua vivace partecipazione, quando gli ordineranno di uccidere un coniglio lui si rifiuterà, provando a liberarlo. Il giovane finirà così per esser preso in giro con il nomignolo “Jojo Coniglio”.

film scarlett johansson
Jojo Rabbit. Fox Searchlight Pictures, TSG Entertainment, Piki Films, Defender Films, Czech Anglo Productions.

La Johansson interpreta nel film di Taika Waitit una madre amorevole, spiritosa e sempre positiva, che però fatica a provvedere al figlio senza l’aiuto del marito. Costretta a fare sia da madre che, in alcune circostanze, da padre, dimostra tutta la sua forza ogni volta che protegge il bambino dal male del mondo e anche dalla sua stessa prepotenza; frutto della società in cui è nato e cresciuto e dalla quale, la donna, prova indirettamente ad allontanarlo. Per questa interpretazione, così come per quella in Storia di un matrimonio, l’attrice è stata candidata al premio Oscar (portandosi a casa due nomination in una sola edizione, senza però vincere alcun premio).

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close