Chiamami col tuo nome: la nascita dell’amicizia fra Armie Hammer e Timothée Chalamet

Il film di Luca Guadagnino in onda oggi in seconda serata

Nord Italia, estate del 1983. Elio Perlman è un precoce diciassettenne italo-americano che passa le giornate nella villa di famiglia tra la musica e il tempo speso con l’amica Marzia. Ha un buon rapporto coi genitori, è culturalmente e intellettualmente preparato ma ancora immaturo nelle questioni sentimentali. Un giorno il ventiquattrenne dottorando Oliver raggiunge la famiglia Perlman per lavorare col padre di Elio. Sullo sfondo di una calda estate un po’ noiosa, Oliver ed Elio esplorano il loro rapporto; un rapporto che cambierà le loro vite per sempre. Fin dalla premiere al Sundance Film Festival nel 2017, Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino ha ricevuto ottimi riscontri dalla critica. Adattamento cinematografico del romanzo omonimo di André Aciman, ha per protagonisti Armie Hammer e Timothée Chalamet.

Rispettivamente nei ruoli di Oliver ed Elio, entrambi gli attori regalano performance emozionanti ed intense, guidati dalla regia perfetta di Guadagnino. Durante le riprese di Chiamami col tuo nome, Hammer e Chalamet sono diventati buoni amici; una sintonia scattata sul set e che continua a durare nel tempo.

L’intesa perfetta fra i due protagonisti di Chiamami col tuo nome

Né Armie Hammer né Timothée Chalamet hanno dovuto affrontare un provino per ottenere le loro parti in Chiamami col tuo nome. Guadagnino ha conosciuto Chalamet nel 2013; anni dopo, quando ha deciso di girare il film ha pensato subito a lui, scritturandolo. Per quanto riguarda Hammer, Guadagnino ha dichiarato di aver avuto un vero e proprio colpo di fulmine per lui dopo averlo visto in The Social Network. I due attori hanno fatto una sola prova prima di iniziare a girare. Guadagnino ha chiesto loro di provare la scena in cui Elio ed Oliver si rotolano nell’erba baciandosi. Al regista sono bastati pochi minuti per capire che la chimica tra i due era perfetta.

Armie Hammer ricorda di aver conosciuto Timothée Chalamet mentre questi si stava esercitando al pianoforte. Poco dopo, proprio come fa Elio con Oliver nel film, Chalamet ha portato Hammer a fare un giro in bicicletta per fargli scoprire la città di Crema. I due protagonisti di Chiamami col tuo nome hanno legato molto durante le riprese; andando in giro per i bar, cenando al ristorante e passando molto tempo insieme guardando film, chiacchierando e ascoltando musica. Chiamami col tuo nome andrà in onda questa sera alle 22.50 su Rai Uno.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *