CuriositàFilm da vedereNetflix

Top: 5 commedie da vedere assolutamente presenti su Netlifx!

Netflix, si sa, offre una grande quantità di film. Sono presenti tutti i generi possibili immaginabili, e per quanto riguarda le commedie la scelta è davvero molto ampia. Per aiutarvi nella vostra decisione, ecco una selezione di 5 commedie che dovete assolutamente vedere se avete Netflix (e non solo).

Quante volte è capitato di aprire Netflix e, dinnanzi alla mole di film presenti, impiegare più tempo a decidere cosa vedere rispetto alla visione della pellicola stessa?
Per evitarvi questa più o meno lunga fase decisionale, abbiamo selezionato per voi 5 (delle tante) commedie presenti sulla piattaforma Netflix.

Le abbiamo inoltre divise per “sotto generi” in modo da trovare il connubio perfetto tra commedia e il vostro gusto personale.

Ecco le 5 commedie da vedere assolutamente su Netflix!

1) La commedia “d’azione” – Smetto quando voglio

commedie da vedere
Smetto quando voglio, film del 2014 diretto da Sydney Sibilia, è una commedia che vi farà sorridere tenendovi però col fiato sospeso. È la storia di Pietro Zinni (Edoardo Leo), ricercatore neurobiologo, la cui innovativa scoperta viene completamente snobbata dalla commissione finanziatrice della ricerca. La precarietà e l’ingiustizia dominano la scena; come quando i due latinisti lavorano in un benzinaio dove riforniscono l’immeritata auto di lusso di un figlio di papà. La situazione lavorativa italiana di cui si parla tanto viene così sdrammatizzata e raccontata con sarcasmo attraverso le avventure (e disavventure) della banda dei ricercatori; ovvero questi squattrinati plurilaureati che riescono a creare e spacciare delle smart drugs eludendo la legge italiana. Questa sorta di Breaking Bad “all’italiana” vi terrà col fiato sospeso e col sorriso sulle labbra dall’inizio alla fine. Per chi avesse già visto il film, esistono ben due sequel: “Smetto quando voglio – Masterclass” e “Smetto quando voglio – Ad Honorem”.

2) La commedia adolescenziale – Ragazze a Beverly Hills

commedie da vedere

Ragazze a Beverly Hills, teen comedy diretta nel 1995 da Amy Heckerling; è diventata un film cult per la generazione di adolescenti cresciuti negli anni ’90. Ancora oggi, gli outfit indossati da Cher (Alicia Silverstone) sono un mantra per gli estimatori di quella decade. La pellicola è parzialmente ispirata ad “Emma” di Jane Austen, e ha per protagonista una ricca e viziata ragazzina; che pensa di sapere tutto della vita quando in realtà è solo una “vergine che non sa guidare”. La sua esistenza ruota intorno a frivolezze: migliorare la vita sentimentale dei suoi docenti, fare shopping, reinventare il look ed ingentilire i modi della sua amica Tai; e tutto ciò avviene solo per avere un tornaconto personale. Cosa può sconvolgere una vita vissuta così egoisticamente e alla leggera? Forse, solo l’amore. Ragazze a Beverly Hills è una commedia spigliata e divertente, da guardare senza pensieri immergendosi nell’adolescenza anni ’90.

 

3) La commedia drammatica – Quasi amici

Quasi amici è un film francese del 2011 diretto da Olivier Nakache e Éric Toledano. L’abbiamo definito commedia drammatica perché alla base della storia c’è un evento tragico che, come ha sconvolto la vita del protagonista, avrebbe terribilmente sconvolto quella di qualunque altra persona. Philippe, ricco vedovo con una figlia, rimane paralizzato dal collo in giù in seguito ad un incidente col parapendio. Durante l’estenuante ricerca di un badante che possa accudirlo 24 ore al giorno; si incontrano le vite di Philippe e di Driss, scapestrato ragazzo appena uscito di prigione. Inaspettatamente, sarà proprio Driss a sbaragliare la concorrenza. Non tanto per le sue competenze infermieristiche o per il ricco CV (di fatto inesistente); ma perché è l’unico candidato a trattare Philippe come una persona e non come un malato. Ha così inizio la tanto divertente quanto commuovente avventura di questa inaspettata coppia; in cui Driss capirà l’importanza di prendersi cura degli altri e la necessità di stabilità, mentre per Philippe avrà inizio una nuova seconda vita.

4) La commedia d’autore – Il Grande Lebowski

commedie da vedere

È possibile guardare una divertente commedia senza rinunciare al tocco dei grandi registi? Certamente sì, e la risposta è Il grande Lebowski. È un film del 1998 dei fratelli Coen che racconta una storia ai limiti della realtà. I suoi punti forti sono le situazioni paradossali che vanno a coinvolgere il protagonista, the dude, per un raro caso di omonimia. Ha così inizio un losco circolo fatto di rapimenti, minacce e partite di bowling; il mix perfetto per una inaspettata e divertente comedy crime.
Tra improbabili scenari onirici e personaggi fuori dal comune, ci stupiamo ogni istante di come l’uomo più fannullone del mondo possa essersi trovato in situazioni così singolari ed incredibili.
Tuttavia, non è una storia fine a se stessa: grazie alla riflessione fatta dal narratore alla fine della pellicola, il film viene immediatamente messo sotto un’altra luce. Così lo spettatore si rende conto di dove volesse veramente andare a parare la storia si dall’inizio; e vorrebbe riguardarlo di nuovo. Commedia consigliatissima e assolutamente da vedere.

5) La commedia romantica – La verità è che non gli piaci abbastanza

Commedie da vedere

Qual è il modo migliore di celebrare l’amore se non mostrandone le diverse sfaccettature? Uno strumento perfetto per veicolare questo messaggio alla “all you need is love” è di certo un film corale. In questa categoria rientra a pieni voti La verità è che non gli piaci abbastanza, pellicola diretta da Ken Kwapis nel 2009.
Ci sono tanti protagonisti che mettono in luce altrettante visioni sull’amore: chi è follemente innamorato ma non vuole sposarsi, chi è invece sposato ma non con la donna che ama, la ragazza che aspetta il principe azzurro e molte altre ancora. Una commedia da vedere per tutti gli inguaribili romantici.
Se però sei a caccia di un’altra commedia romantica da gustare leggi l’articolo Le migliori commedie romantiche da vedere su Netflix

Leggi anche:

Top 5: Cinque film da guardare su Netflix premiati come miglior fotografia

Perle dal passato: Freaks and Geeks, serie tv del 1999 con James Franco, Seth Rogen e Jason Segel. Su Netflix.

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close