News

Orlando Bloom pronto ad unirsi al MCU?

Orlando Bloom potrebbe unirsi alla Marvel e interpretare Capitan Bretagna

Orlando Bloom, potrebbe unirsi al Marvel Cinecomic Universe vestendo i panni di Captain Britain, conosciuto in Italia come Capitan Bretagna. L’attore intervistato non ne esclude la possibilità.

Orlando Bloom pronto ad unirsi al MCU?

orlando-bloom-marvel-capitan-bretagna

L’attore in una recente intervista per la radio della BBC, ha parlato del successo dei film su larga scala e sostenuti da un grande franchising, come quelli Marvel e che essendo un grande fan del fumetto non gli dispiacerebbe vestire i panni del supereroe Capitan Britain.

Il supereroe in questione è stato creato dalla Marvel Uk da Chris Claremont e Herb Trimpe, sezione inglese della Marvel Comics. L’obiettivo iniziale era quello di creare un corrispondente inglese di capitan america, fece la sua prima apparizione nel 1976. Captain Britain è l’alterego di Brian Braddock. Umano a cui sono stati donati poteri speciali.

Orlando Bloom particolarmente noto per aver interpretato Will Turner nella saga dei Pirati dei Caraibi per aver interpretato Paride in Troy e per aver recitato nel Signore degli Anelli, si è detto pronto ad interpretare l’eroe inglese.

Con l’arrivo della cosiddetta fase 4 non sarebbe un ipotesi troppo azzardata immaginare un film su Capitan Bretagna. Sappiamo infatti che la Marvel per il futuro sta lavorando su nuovi personaggi. È infatti atteso per il 2019 Capitan Marvel.

Con Avengers Infinity War ancora in sala i prossimi appuntamenti per i fan Marvel, saranno tanti. Il sequel di Ant-Man in uscita a luglio 2018, seguiti dal sopra citato Capitan Marvel e Avengers 4 a marzo 2019. Spider-man Homecoming 2 a luglio 2019 e il terzo capitolo dei Guardiani della Galassia nel 2020.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker