News

Peaky Blinders: la bizzarra ispirazione di Tom Hardy per il ruolo di Alfie Solomons

Il ruolo di Alfie Solomons in Peaky Blinders pare nasca da una bizzarra ispirazione di Tom Hardy

Tom Hardy ha interpretato il ruolo di Alfie Solomons in Peaky Blinders e pare abbia avuto una bizzarra ispirazione per il suo personaggio. Alfie è uno dei personaggi più apprezzati dai fan della serie e Hardy ha contribuito nel renderlo immortale. L’attore ha pensato fin dall’inizio di dover interpretare un orso e a ricordare la sua strana conversazione con l’attore è stato il regista Colm McCarthy:

La questione di Tom Hardy era pazzia, una cosa folle…voleva parlarmi di quello che pensava di fare e ha iniziato questa conversazione nella quale diceva di essere un orso. Ed era tipo ‘sono un buon orso, e poi sono un cattivo orso, e se mi arrabbio sono un orso spaventoso’ e quindi io gli chiesi ‘Vuoi avere la barba?’ e lui ‘Si’ ed io ‘Fantastico, suona fantastico, è malvagio.

Alfie Solomons compare dalla seconda alla quarta stagione di Peaky Blinders. È il capo di una gang ebraica situata a Camden Town. Si tratta di un uomo violento e imprevedibile tanto quanto brillante e intelligente. [SPOILER] Ovviamente non comparirà nella quinta stagione dello show, essendo stato ucciso da Thomas Shelby (Cillian Murphy) sul finire della quarta stagione. Il debutto della quinta stagione è previsto a giorni sul canale della BBC.

Peaky Blinders – Alfie Solomons

peaky blinders alfie solomons

Stando a quanto riportato dal regista Colm McCarthy, Tom Hardy avrebbe avuto una strana ispirazione per dar vita al personaggio di Alfie Solomons in Peaky Blinders. L’attore pensava infatti che Alfie fosse essenzialmente un orso. Nella seconda stagione, Hardy stava visitando il set mentre la troupe stava filmando il funerale di Freddie Thorne. McCarthy ricorda una strana conversazione con l’attore, dove l’attore convinse il regista di dover recitare come un orso e di come volesse la barba per dare credibilità al personaggio.

Ricordiamo [SPOILER] che Alfie Solomons è stato ucciso da Thomas Shelby nel finale della quarta stagione. Paul Anderson, l’attore che presta il volto per Arthur Shelby, ricorda però come Tom Hardy non volesse davvero mettere la parola fine al suo personaggio.

Non eravamo sicuri… non sapevamo realmente se Alfie sarebbe sopravvissuto oppure no, o se gli avessero sparato o meno. Era pronto per il dibattito e la discussione. So che Tom non voleva che il suo personaggio morisse così presto.

Nel mentre non ci resta che aspettare la quinta stagione di Peaky Blinders che arriverà su BBC One tra qualche settimana. Il creatore della serie Steven Knight nel mentre ha pensato a un destino più complicato per Tommy Shelby, facendolo entrare nel mondo della politica. Si dovrà scontrare con un esponente di estrema destra Oswald Mosley (Sam Clafin). Ci si aspetta una stagione incredibile!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close