Curiosità

Le migliori coreografie calcistiche a tema cinematografico

Calcio e cinema sono due mondi che possono unirsi in modi inaspettati a volte

Il calcio è sicuramente lo sport che più di tutti gli altri riesce ad entrare nel cuore e nella mente delle persone. Con buona pace di tutti i detrattori e di coloro che non lo riescono proprio ad amare. Ad oggi la deriva presa dall’intero movimento sembra portare verso una pratica limitata alla sola speculazione economica. Transazioni milionarie, costi altissimi e uno forte senso di scollamento tra le proprietà interessate solo al proprio tornaconto e l’ambiente cittadino.

L’ultimo baluardo di un calcio basato sulle emozioni sembra essere rimasto il tifoso. Una creatura mitologica la cui fede cieca lo porta a fare vere e proprie pazzie per la sua squadra. Per sottolineare l’importanza della sua presenza allo stadio viene solitamente definito come “Il dodicesimo uomo“, come se a tutti gli effetti scendesse in campo con gli 11 calciatori. Il modo più efficace e spettacolare che la tifoseria ha di esprimersi è sicuramente attraverso la coreografia. In questo articolo ci concentreremo su quelle che vedono come tema principale il mondo cinematografico e quello delle serie tv.

Se si pensa al legame tra questi due mondi la mente va sicuramente a tutti quei film sul calcio che nel corso degli anni hanno affollato i nostri sabato pomeriggio passati sul divano. Shaolin SoccerJimmy Grimble o la trilogia di Goal! sono solo un esempio delle pellicole che la tv spesso ha proposto ciclicamente. In pochi pensano però a come le tifoserie abbiano da sempre sfruttato il mondo cinematografico per veicolare i propri messaggi. Intimorire l’avversario, mandare un segnale oppure semplicemente per dare vita ad uno spettacolo mozzafiato per fare da cornice ad un’importante partita. Questi sono alcuni dei motivi che spingono i tifosi a prendere dal cinema immagini simboliche per poi esasperarle e ingigantirle fino a ricoprire un’intera curva.

Non solo film sul calcio: le migliori coreografie a tema cinematografico

Il Joker, l’arcinemico di Batman, è sicuramente uno dei personaggi più iconici del cinema contemporaneo. Romero, Jack Nicholson passando per lo sfortunato Heat Ledger fino ad arrivare a Joaquin Phoenix, sono molti i volti noti ad aver interpretato l’inquietante pagliaccio. Nel corso della storia recente sono diverse le tifoserie che si sono ispirate al suo enigmatico sorriso per sfoderare delle coreografie spettacolari.

Roma 9 maggio 2018, a contendersi la finale di Coppa Italia ci sono il Milan e la Juventus. La curva rossonera decide di incitare i propri ragazzi con una coreografia colossale: il volto del Joker e quattro assi sono accompagnati dalla gigantesca scritta “All in”. Il riferimento è chiaro, ognuno dei giocatori deve dare in quei 90 minuti tutto quello che può, senza risparmiarsi. Quel che doveva essere uno sprone positivo si è però rivelato essere un’infausta profezia. Al termine della partita il tabellino segnava 4-0 sì, ma per la Juve. È stata quindi la squadra di Torino a calare il poker d’assi costringendo la milanese a tornare a casa con la coda tra le gambe.

migliori film sul calcio

Quasi un anno prima i tifosi milanisti erano stati preceduti da quelli del Rennes, squadra francese che milita in League 1. L’occasione è il derby contro il Nantes e la coreografia vede ancora una volta il volto della nemesi di Batman campeggiare al centro della curva. Visto il risultato finale lo spettacolo offerto dalla curva ha sicuramente portato fortuna. Il Rennes ha infatti sconfitto l’ex squadra allenata da Claudio Ranieri per 2-1.

film sul calcio

La coreografia come tramite tra cinema e pallone

La Roazhon Celtic Kop, ovvero la parte calda del Roazhon Park, stadio del Rennes, da spesso vita a coreografie originali e a tema cinematografico. Un altro esempio è la “spaventosa” coreografia dove il volto del pagliaccio It sovrasta la scritta “Benvenuti nel vostro peggior incubo”. Quale miglior modo per spaventare gli avversari se non sfruttando lo sguardo magnetico di uno dei personaggi più inquietanti partoriti dalla mente di Stephen King? La cura per i dettagli è incredibile, tanto da far sembrare che It stia per uscire dalla curva ed arrivare sul campo.
film sul calcio

Le passioni dei tifosi del Rennes sembrano essere abbastanza chiare: serie tv, calcio e cinema. Sempre al 2017 appartiene infatti una delle coreografie più belle degli ultimi anni. Ad essere protagonista stavolta è uno dei personaggi più carismatici e meglio caratterizzati nella storia dei prodotti televisivi. I tifosi francesi per l’esordio in casa contro il Lione decisero di citare una delle frasi più famose di Breaking Bad: “Non avere paura del pericolo, tu sei il pericolo”. Il minaccioso volto di Walter White sovrasta il campo e tutti i giocatori, incutendo un certo timore reverenziale negli avversari.film sul calcio

Serie tv e campioni d’incassi al centro delle migliori coreografie calcistiche

La Casa di carta è sicuramente una delle serie tv rivelazione degli ultimi anni. L’apprezzamento è stato tale da portarla alla vittoria dell’International Emmy Award come miglior serie tv drammatica (diventando la prima serie spagnola a ricevere tale riconoscimento). La bontà di un prodotto si vede anche da come entra nel linguaggio comune e da quanto spesso viene citata dagli spettatori. Il successo della serie tv si riflette di conseguenza anche dal numero di coreografie che le sono state dedicate. Su tutte come non riportare quella dei già citati tifosi del Rennes che hanno sostituito la parola “casa” con Roazhon, il nome del loro stadio.film sul calcio

Un esempio più recente e “vicino” ai tifosi italiani è stato ideato dai tifosi dell’Olympiacos prima dell’inizio della partita di Europa League contro il Milan. I greci hanno esposto una coreografia che rimanda alla famosa serie tv spagnola per spronare la propria squadra a conquistare l’Europa League. Obiettivo che a quanto pare è stato in parte centrato, la squadra greca è infatti riuscita a vincere il match passando la fase a gironi. In curva sono spuntate le sagome degli oramai iconici protagonisti della serie tv con la loro tuta rossa e la maschera di Salvador Dalì. Questa volta l’oggetto del desiderio è la tanto agognata coppa e per rimarcare il concetto vi è un altro striscione che recita in italiano “la casa del trofeo”.

film sul calcio

Non solo film sul calcio: le migliori coreografie calcistiche

La Major League Soccer, nota anche con l’acronimo MLS, è il massimo campionato di calcio per club statunitensi e canadesi. Essendo nato solo nel 1993 è un campionato giovane che solo negli ultimissimi anni è riuscito a salire alla ribalta. Complice del sempre maggiore successo sono sicuramente gli acquisti sempre più pregiati da parte delle squadre militanti nella lega, tra gli ultimi quello di Ibrahimovic. Negli Stati Uniti si sta assistendo ad una vera e propria migrazione dei tifosi da altri sport, come il football e il basket verso il calcio.

A dimostrazione di questo ci sono le imponenti coreografie ideate dai tifosi dell’orlando City, squadra dove ha militato anche l’ex milanista Kakà. Come già visto nei precedenti casi uno degli obiettivi principali di una coreografia è intimorire gli avversari. In questo caso la serie tv da cui si è deciso di prendere spunto è The Walking Dead. Nell’imponente spettacolo messa in scena dai tifosi dell’Orlando si può vedere Negan che con la sua fidata mazza fa la conta con i giocatori della squadra avversaria.film sul calcio

Sempre negli Stati Uniti i tifosi dello Sporting Kansas City hanno dato vita ad una spettacolare coreografia ispirandosi a Game Of Thrones. Come si può vedere nel video i Kansas City Cauldron, la fazione più calda dei supporter, hanno innalzato un telo che si è poi rivelato essere il Re della Notte. D’impatto anche la scritta che accompagna la coreografia “Benvenuti nell’Inferno Blu“, riferendosi così sia ai colori sociali della squadra che a quelli che contraddistinguono gli Estranei.

film sul calcio

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close