CuriositàNetflix

Netflix: le migliori serie tv in uscita a maggio!

Cosa ci propone Netflix nel mese di maggio? Diamo uno sguardo alle serie tv in uscita!

Netflix serie tv maggio. Il successo della piattaforma di streaming online Netflix ha ormai preso piede stabilmente anche nel nostro paese. Molti sono attirati dai prezzi convenienti in relazione al servizio offerto dal colosso americano. La possibilità di poter vedere film e serie tv si unisce a quella di poter vedere nuovi contenuti originali ogni mese, impossibili da visionare senza l’abbonamento. Tra i prodotti originali sono sicuramente più apprezzate le serie tv, qualitativamente superiori a buona parte dei lungometraggi distribuiti da Netflix. Tra esse, molte hanno vinto numerosi premi e ottenuto ottimi risultati tra pubblico e critica.

Come ogni mese vogliamo indicarvi quali sono i contenuti più interessanti in uscita, ma questa volta con una leggera novità. Per entrare più nello specifico in questo articolo parleremo solo delle serie tv in arrivo (in questo articolo, invece, potete trovare i film in uscita). Dai rinnovi più attesi fino ai nuovi arrivi, scopriamo insieme quali sono le serie tv più interessanti in uscita a maggio su Netflix!

L’elenco è strutturato seguendo l’ordine d’uscita, dalle più imminenti a quelle in arrivo a fine maggio.

Indice

Le serie tv in uscita ad inizio mese su Netflix

Dead to Me – Amiche per la morte (3 maggio)

Prodotta da Liz Feldman (creatrice di 2 Broke Girls), Will Ferrell e Adam McKay, una nuova serie Netflix è pronta ad arrivare agli inizi del prossimo mese. Dead to Me – Amiche per la morte è una black comedy che narra dell’amicizia tra una vedova dalla personalità molto rigida e un’altra donna dallo spirito, al contrario della prima, molto più estroverso. Le protagoniste saranno interpretate da Christina Applegate e Linda Cardellini. Accanto a loro troveremo James Marsden, Max Jenkins e Luke Roessler.

Undercover (3 maggio)

Debutta su Netflix la prima serie originale di produzione belga-olandese. Ispirata ad una serie di eventi realmente accaduti, Undercover parla del dramma legato a Ferry Bouman. L’uomo è uno dei maggiori produttori di ecstasy del mondo e vive nel lusso al confine tra Belgio e Olanda. La sua vita cambierà quando due agenti sotto copertura arriveranno nel suo territorio, cercando di infiltrarsi nella sua vita e nella sua rete di affari. La regia della serie è affidata a Eshref Reybrouck e Frank Devos.

Tuca & Bertie (3 maggio)

La nuova serie d’animazione Netflix è una delle più attese della stagione, anche soltanto per un motivo: è prodotta dal team dietro BoJack Horseman. Dallo stile delle animazioni e dal contesto possiamo trovare subito le affinità tra le due serie. Protagoniste sono, come da titolo, Tuca & Bertie: due uccelli antropomorfi sulla trentina, la cui amicizia è messa a dura prova dalle vicissitudini giornaliere. La serie, creata da Lisa Hanawalt, si compone di 10 episodi e sembra possa esser ambientata nello stesso “universo” della sua controparte più famosa. Tra i doppiatori originali troviamo Richard E. Grant e Tessa Thompson.

netflix serie tv maggio

Serie tv Netflix maggio 2019

Lucifer – Stagione 4 (8 maggio)

Dopo le petizioni lanciate dai fan e dagli stessi attori della serie, Lucifer tornerà per una quarta stagione. Come già noto, il merito è di Netflix che ha accolto le richieste “salvando” così la serie dopo la cancellazione. Alla fine della terza stagione, Chloe aveva scoperto la vera identità del protagonista. Lucifer, adesso, si trova in un momento in cui è davvero vulnerabile emotivamente; ed è proprio in questa situazione di disagio che, improvvisamente e inaspettatamente, spunta Eva, pronta a infiltrarsi nella sua vita. Non andando più in onda in televisione, la serie potrà anche essere più spinta non dovendo rispettare vincoli televisivi: ciò riempie di aspettative il pubblico.

The Society (10 maggio)

Una nuova serie distopica sta per debuttare su Netflix. Si tratta di The Society, ispirata al romanzo Il Signore delle Mosche di William Golding, rivisitato in chiave moderna. La vicenda segue la storia di un gruppo di ragazzi del New England che vengono catapultati in una realtà identica alla loro, tranne per un piccolo dettaglio: non c’è la minima presenza dei loro genitori e la città è popolata solo da coetanei. Inizialmente sembra tutto un sogno, un clima paradisiaco. Presto, però, le vicende si snoderanno sempre più drammaticamente. La regia dei 10 è stata affidata a Marc Webb (500 giorni insieme).

netflix serie tv maggio

Revisions (14 maggio)

Un’altra serie d’animazione, questa volta proveniente dall’Oriente. L’anime prodotto da Fuji TV, e realizzato dallo studio Shirogumi, ha già debuttato a gennaio in Giappone e adesso è pronto a sbarcare su Netflix. La storia vede il quartiere di Shibuya trasportato oltre 300 anni nel futuro, in un’epoca in cui il mondo è in rovina e ovunque sono presenti enormi mostri meccanici comandati dai revisions. Protagonista è Daisuke Dojima, studente liceale che insieme a quattro amici dovrà riuscire a cavarsela. In loro aiuto arriva una ragazza, Milo, che sembra avere un legame con Daisuke.

Serie tv in uscita su Netflix a maggio

It’s Bruno (17 maggio)

Una nuova commedia è pronta a sbarcare sulla piattaforma di streaming. Si tratta di It’s Bruno!, progetto ideato e interpretato da Solvan “Slick” Naim (Animal Kingdom) e dal suo cane Bruno. La serie, composta da otto episodi, ci mostra la storia di Malcolm, amante dei cani, e del suo fedele amico e compagno di vita a quattro zampe, Bruno. I due saranno i protagonisti delle vicende che si svolgeranno su uno sfondo come Brooklyn, quartiere in cui i due vivono.

The Rain – Stagione 2 (17 maggio)

Torna con una seconda stagione la prima serie danese originale Netflix, The Rain. Creata da Jannik Tai Mosholt, Esben Toft Jacobsen e Christian Potalivo, la serie, come da titolo, parla di una pioggia. Essa però non è comune: la catastrofica pioggia decima la popolazione. Due ragazzi restano per mesi chiusi in un bunker e alla loro uscita sono costretti a cercare ciò che resta della civiltà in una Danimarca abbandonata e in macerie. In un clima apocalittico, lottando per sopravvivere, i pochi viventi si rendono conto di come il mondo sia cambiato ma l’uomo no, vivendo ancora dentro ognuno di loro i sentimenti, positivi o no che siano.

netflix serie tv maggio

She’s Gotta Have It – Stagione 2 (24 maggio)

Torna con una seconda stagione She’s Gotta Have It, serie ideata dal neo premio Oscar Spike Lee e basata su un suo stesso film del 1986, Nola Darling. La serie è ambientata ai giorni nostri, a Brooklyn, e parla della storia di una donna sessualmente emancipata, Nola Darling, e dei suoi tre amanti. Una serie da vedere sicuramente per i temi trattati quali l’emancipazione femminile sia sessuale che culturale, l’uguaglianza dei diritti e il libero pensiero, sia che esso sia legato all’uomo che alla donna.

Le uscite di fine maggio

What/If (24 maggio)

Thriller con protagonista Renée Zellweger, ambientato al tempo dei social network. La narrazione di What/If sviluppa un noir che ruota attorno al possibile effetto domino generato da scelte ed azioni inaccettabili. Nella prima stagione, i protagonisti sono una coppia di giovani sposi di San Francisco che accetta un’invitante offerta molto redditizia, pur essendo eticamente e moralmente controversa. La misteriosa, quanto carismatica, sensuale e convincente, benefattrice è interpretata proprio dalla Zellweger. Un social-thriller che indaga il comportamento dell’uomo e la deriva del singolo nel suo percorso verso un cambiamento morale.

netflix serie tv maggio

When They See Us (31 maggio)

Scritta e diretta da Ava DuVernay (Selma, Nelle Pieghe del Tempo), When They See Us è una delle serie tv più attese degli ultimi tempi. Ispirata ad una triste storia vera iniziata a fine anni Ottanta, la vicenda narra la storia di cinque adolescenti di colore di Harlem accusati di uno stupro mai commesso. La miniserie è composta da quattro parti: la narrazione è sviluppata attraverso un arco di tempo lungo 25 anni, dal primo interrogatorio fino ai più recenti sviluppi giudiziari. Un prodotto che affascina dalle prime immagini per la forte intensità.

Come vendere droga online (in fretta) (31 maggio)

Una sorta di Breaking Bad in ottica teen: queste sono le premesse per Come vendere droga online (in fretta). Il ventenne Moritz, per far colpo sulla sua ex appassionata di droghe ricreative, comincia a vendere droghe online direttamente dalla sua camera. Senza prevedere gli esiti, il ragazzo si troverà invischiato in situazioni imprevedibili e “stupefacenti”. Uno sguardo sulle nuove generazioni e le opportunità, oltre che ai pericoli, legati alla rete.

Potrebbero interessarti anche:

  • Jailbirds (10 maggio)
  • Malibu Rescue (13 maggio)
  • Il principe di Peoria (20 maggio)
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close