Netflix

Netflix settembre 2019: tutti i film in uscita il mese di settembre

La piattaforma streaming mette a disposizione pellicole molto interessanti in questo mese di settembre

Netflix, la piattaforma streaming più famosa al mondo, offre ogni mese nuovi titoli. Tra film e serie, l’offerta rimane sempre tra le più varie. Sono molti i titoli Originali Netflix, ossia di distribuzione esclusiva, che hanno vinto numerosi premi e che sono rimasti nell’immaginario collettivo. La varietà dell’offerta mette in crisi i principali competitor, tra i quali Amazon Prime Video, Infinity e TIMVision. In questo articolo vi proponiamo quelli che, secondo noi, sono i migliori film in uscita su Netflix a settembre 2019.

Netflix ha vinto l’ambitissimo premio Oscar nella categoria miglior documentario grazie a Icarus, di Bryan Fogel. Inoltre con Roma di Alfonso Cuarón si è aggiudicato anche la statuetta per il miglior film straniero, candidato anche per il miglior film. Sono molti i film, Originali e non, ad essere approdati sulla piattaforma statunitense, i più pluripremiati e apprezzati da critica e pubblico. Anche a settembre, perciò, non mancano le novità, sempre di una certa qualità e importanza.

Indice:

Netflix settembre 2019: inizio mese

Blade Runner: The final cut – 1 settembre

netflix settembre

Tra i film in arrivo su Netflix a settembre 2019 uno dei film più belli, famosi e culturalmente importanti di sempre. Basato sul capolavoro letterario di Philip K. Dick Il cacciatore di androidi e diretto da Ridley Scott, Blade Runner, uscito nelle sale di tutto il mondo nel 1982, è la storia del passato, presente e futuro, ambientata in un mondo che è il nostro, ma che è anche lontanissimo da quella che è l’effettiva realtà del nostro tempo. Nella futura Los Angeles del 2019, i cacciatori di androidi, chiamati appunto blade runners, inseguono e uccidono delle macchine del tutto simili agli umani, perché considerati fuorilegge e dannosi per il pianeta. Il loro ruolo è quello di costituire forza lavoro per alcune colonie extra-terrestri.

Il protagonista è Rick Deckard, forse il ruolo più importante della carriera di Harrison Ford. Nel cast anche il compianto Rutger Hauer, nei panni di Roy Batty. A lui viene associato uno dei monologhi più iconici della storia del cinema. Inoltre Sean Young, Daryl Hannah, Brion James e M. Emmet Walsh. Due candidature agli Oscar, per la migliore scenografia e i migliori effetti speciali. Su Netflix la final cut version, dalla durata di 117 minuti.

Dirty Dancing – 1 settembre

netflix settembre

Uno dei film romantici più famosi e amati di sempre, è anche uno dei lungometraggi sul ballo tra i più conosciuti. Nato come progetto a basso budget e di basso profilo, è poi diventato un successo mondiale, ancora oggi un vero e proprio cult. La trama si svolge negli Stati Uniti, negli anni ’60. Una timida e sfortunata ragazza, Frances “Baby” Houseman (Jennifer Grey), dopo aver conosciuto la danza quasi per caso, si innamora perdutamente del suo maestro di ballo, Johnny Castle (Patrick Swayze), nel frattempo licenziato dal villaggio turistico in cui lavorava. Tra i due la passione diventa sempre più forte, arrivando a mettersi contro tutto e tutti pur di difendere il loro amore.

Diretto nel 1987 dal regista premio Oscar Emile Ardolino, vede nel cast anche Jerry Orbach, Kelly Bishop, Cynthia Rhodes e Max Cantor. Del film sono stati girati due sequel, di cui uno esclusivamente per la televisione. La canzone portante della colonna sonora, la celeberrima (I’ve Had) The Time of My Life, ha fatto vincere un Oscar e un Grammy Award ai due interpreti, Bill Medley e Jennifer Warnes.

L’esorcista III / L’esorcista – la Genesi – 1 settembre

netflix settembre

Sbarcano su Netflix un prequel e un sequel del film horror più importante di sempre, e per molti anche il più terrificante. Diretto nel 1973 dal regista premio Oscar William Friedkin, L’esorcista è tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty, che vinse l’Academy e il Golden Globe per la miglior sceneggiatura non originale, da lui stesso scritta. L’esorcista III, del 1990 e scritto e diretto dal premio Oscar William Peter Blatty, è l’ultimo dei sequel del primo capitolo, ed è inoltre tratto dal romanzo Gemini Killer dello stesso regista. La storia si concentra attorno al tenente Kinderman, amico del defunto padre Damien Karras. Egli indaga su una serie di assassinii sospetti, compiuti dal cosiddetto Gemini Killer. Nel cast George C. Scott, Ed Flanders, Jason Miller e Samuel L. Jackson.

L’esorcista – La genesi è invece uno dei prequel, datato 2004, dell’iconica pellicola di Friedkin. Diretto dal finlandese Renny Harlin, si concentra attorno a padre Lankester Merrin, che in questo caso vede il volto di Stellan Skarsgård e non quello di Max von Sydow. Egli, dopo una serie di terribili esperienze, decide di partire per una spedizione archeologica in Kenya. Qui trova la terribile presenza di Pazuzu, un demone centrale in tutti i capitoli del franchise. Nel cast anche Izabella Scorupco, James D’Arcy e Julian Wadham.

Nightmare (I,II,III) – 1 settembre

netflix settembre

Uno dei franchise horror più prolifici, amati e conosciuti dell’intera storia del cinema, e non solo. Nightmare, il cui protagonista è il celeberrimo Freddy Krueger, è composto infatti di nove film, una serie TV, una serie a fumetti e due videogiochi. A iniziare la lunga e ricca collezione è proprio la prima pellicola cinematografica, firmata da Wes Craven nel 1984 nel ruolo di regista e sceneggiatore. La trama generale ruota attorno a Freddy Krueger (Robert Englund), un serial killer di bambini, affetto da gravi problemi di squilibrio mentale. Nel primo capitolo si apre quindi la porta a uno dei più grandi successi commerciali di sempre. Nel cast anche Heather Langenkamp, Amanda Wyss, John Saxon e Johnny Depp.

Il secondo capitolo della saga, dell’anno successivo, vede lo specialista dell’horror Jack Sholder alla regia al posto di Craven. Il protagonista è Jesse Walsh (Mark Patton), un giovane ragazzo trasferitosi, cinque anni dopo, nella casa maledetta in Elm Street, mostrata nel film precedente. L’atmosfera è la stessa, e così anche lo stile registico e di scrittura. Freddy Krueger popola infatti i sogni di piccoli e grandi, in tutta la sua ira e crudeltà. Nel cast Kim Myers, Robert Rusler e Marshall Bell. Netflix mette a disposizione anche il terzo capitolo, del 1987 e diretto da Chuck Russell. Qui Craven torna alla sceneggiatura, insieme allo stesso Russell. La protagonista è Kristen Parker, una giovanissima Patricia Arquette. Al già ricco cast si aggiungono qui anche Craig Wasson, Ken Sagoes e Laurence Fishburne. La diva Zsa Zsa Gábor fa inoltre un cameo nel ruolo di se stessa.

The 33 – 1 settembre

netflix settembre

La regista e sceneggiatrice messicana Patricia Riggen trasforma il romanzo La montagna del tuono e del dolore del premio Pulitzer Hector Tobar in un lungometraggio che, come il libro da cui è tratto, racconta una tragica storia vera. Cinque anni prima dell’uscita della pellicola, nel 2010, un gruppo di trentatré minatori rimase intrappolato per mesi nella miniera di San José, in Cile. Assettati, affamati e in mezzo al deserto, furono bloccati a circa settecento metri di profondità. Nel cast Antonio Banderas, che interpreta uno dei minatori che ha filmato aggiornamenti da mandare ai familiari; Rodrigo Santoro; James Brolin; Naomi Scott e Juliette Binoche.

Popolarissimo nell’America del Sud, il film ha inaugurato i finanziamenti della Colombian Film Commission, permettendo ai paesi sudamericani di muovere degli importanti passi nel panorama cinematografico mondiale. Il cast voleva inoltre Jennifer Lopez nel ruolo di María Segovia, poi affidato all’attrice francese. Inoltre la pellicola è una delle ultime ad essere composte da James Horner, deceduto poco tempo dopo lo svolgimento della colonna sonora.

Come ti rovino le vacanze – 2 settembre

netflix settembre

Scritto e diretto da John Francis Daley e Jonathan Goldstein nel 2015, riprende e segue il film del 1983 National Lampoon’s Vacation, di Harold Ramis. Il protagonista è Rusty Griswold (Ed Helms), un pilota di linea deciso a ricucire i cocci di una famiglia in via di separazione. Per tornare all’unità familiare, l’uomo decide di cambiare i piani per le vacanze e organizzare una gita in un grande parco giochi, particolarmente caro per lui. Il film è quindi un concentrato di gag e disavventure, che iniziano con il viaggio, continuano con le numerose soste e si congiungono a incontri inaspettati che mutano continuamente la trama e l’itinerario del viaggio.

Una commedia distensiva e adatta a tutti, che forse non spicca per genialità e originalità, ma che sicuramente strappa qualche risata e rientra appieno nel significato di intrattenimento. Il cast, formato da volti più o meno noti del grande e piccolo schermo, è composto da veterani della commedia, primo tra tutti Ed Helms, conosciuto soprattutto per la sua partecipazione nella saga di Una notte da leoni. Troviamo inoltre Christina Applegate, Leslie Mann, Chevy Chase, Michael Peña e Chris Hemsworth.

Operazione U.N.C.L.E. – 2 settembre

netflix settembre

Sempre nel 2015 Guy Ritchie scrive e dirige un film multi-genere, che passa dall’azione allo spionaggio, passando anche per la commedia d’avventura. Prendendo ispirazione da Organizzazione U.N.C.L.E., una serie TV di grande successo negli anni ’60, ripercorre gli anni della guerra fredda, coinvolgendo diversi interessanti personaggi in situazioni misteriose e sospette. Il protagonista è Napoleon Solo (Henry Cavill), un ladro e agente della CIA, il quale permette a Gaby Teller (il premio Oscar Alicia Vikander), figlia di uno scienziato nazista, di fuggire da Berlino Est. Questa operazione ne scatena poi molte altre, in un continuo susseguirsi di inseguimenti, tradimenti, corse e pericoli.

Nel cast del film in arrivo su Netflix a settembre 2019 anche altri volti piuttosto noti: Armie Hammer, Jared Harris, Elizabeth Debicki, Hugh Grant e l’italiano Luca Calvani. Nonostante la censura per scene di nudo e violenza, il film è stato ampiamente apprezzato da critica e pubblico, vincendo diversi riconoscimenti importanti. Le riprese si sono svolte anche in molte zone dell’Italia, soprattutto Lazio e Campania.

Evelyn (Originale Netflix – Documentario) – 10 settembre

netflix settembre

In arrivo su Netflix a settembre 2019 un film documentario molto toccante, commovente e piuttosto intimo. Il regista premio Oscar Orlando von Einsiedel, britannico doc e avvezzo al pericolo, dopo il gioiello Virunga (una denuncia sulla situazione del bellissimo e omonimo parco naturale del Congo), decide di mettersi a nudo con una tragica storia personale, legata al suicidio di suo fratello. Morto a soli ventidue anni, ha lasciato impresso nel cuore e nella mente di chi gli voleva bene un ricordo indelebile, oltre che un vuoto incolmabile. Proprio per questo motivo il regista ha deciso di intraprendere un cammino, a piedi, dei luoghi della Gran Bretagna che più gli ricordano il caro fratello scomparso.

Un viaggio fatto di lacrime, sudore, passione e dolore, ma che è una specie di antidoto alla tristezza e alla rabbia, oltre che un modo di rivivere memorie all’epoca felici. Dalla durata di cento minuti circa, il documentario ha già vinto un British Independent Film Award. Von Einsiedel ha già vinto un Academy Award grazie a The White Helmets, un cortometraggio sul gruppo volontario di protezione civile siriano.

Netflix settembre 2019: metà mese

Shangai Fortress (Originale Netflix) – 13 settembre

netflix settembre

Nel 2035 la Terra viene invasa da alcune forze aliene, potenti e dominanti, che cercano di catturare l’energia necessaria ai loro scopi e di eliminare gli umani che tentano di contrastarli. Questa la sinossi del nuovo film Originale Netflix, in uscita a metà settembre sulla piattaforma streaming. Una trama forse già vista, è vero, ma che non stanca mai. Infatti per decenni vari registi di diverse nazionalità hanno diretto lungometraggi fantascientifici e catastrofici che hanno per protagonisti gli invasori extraterrestri, di diverse forme e intenzioni. Non sorprende quindi che anche Netflix punti su questo tipo di produzione, coadiuvato anche dalla fama che precede i protagonisti.

Nel film in arrivo su Netflix a settembre 2019 troviamo infatti Lu Han (conosciuto anche come Luhan), un attore e cantante molto conosciuto in oriente, soprattutto Cina e Corea del Sud. Ex membro della band k-pop EXO, ha partecipato anche al film The Great Wall, di Zhāng Yìmóu e con protagonista Matt Damon. Ad affiancarlo Shu Qi, attrice e modella taiwanese nota anche in occidente.

Tall Girl (Originale Netflix) – 13 settembre

netflix settembre

Sul filone di Una vita a forma di me, commedia adolescenziale con Jennifer Aniston e Danielle Macdonald, Netflix punta di nuovo su un teen-drama, dove ancora una volta la protagonista è una donna. The Tall Girl, appunto. L’intera commedia si basa infatti sull’esistenza di Jodi Kreyman (Ava Michelle), la ragazza più alta della scuola, che proprio per questo si sente spesso a disagio, venendo anche presa in giro dai suoi amici e compagni. Ma tutto cambia quando incontra Stig (Luke Eisner), uno studente svedese ancora più alto di lei. La sua cotta per lui infatti le permette di superare il disagio, in una lezione di vita che non potrà mai dimenticare.

Nel cast anche Griffin Gluck, Sabrina Carpenter, Paris Berelc, Steve Zahn e Angela Kinsey. Il film affronta anche altri temi tipici delle commedie adolescenziali, come i triangoli amorosi, l’amicizia, l’importanza della famiglia e i concorsi di bellezza. Un film di formazione potenzialmente interessante, il primo dietro la macchina da presa per Nzingha Stewart.

Smetto quando voglio: Ad honorem – 14 settembre

netflix settembre

Nel 2017 Sydney Sibilia dirige il terzo e ultimo capitolo di quella che alcuni critici hanno definito la più interessante realtà italiana degli ultimi anni. È del 2014 infatti il primo Smetto quando voglio, che ha consacrato, oltre che quella del regista, anche le carriere dei suoi interpreti, come Edoardo Leo, Valeria Solarino e Valerio Aprea. Se la pellicola del 2014 ha incuriosito e conquistato critica e pubblico, il secondo volume, Masterclass, ha fatto storcere il naso per le sue scene d’azione poco realistiche. È con questo terzo film che però la saga ha convinto del tutto, portandole una degna conclusione senza troppe sbavature.

Il progetto ha coinvolto, oltre che gli attori già citati, anche alcuni volti già noti nel panorama cinematografico italiano, come quelli di Paolo Calabresi, Stefano Fresi, Pietro Sermonti, Neri Marcorè, Giampaolo Morelli e Luigi Lo Cascio. La trama generale ruota attorno a un gruppo di studenti universitari, che per dare una mossa alla propria vita e alla propria carriera, decidono di produrre e spacciare smart drugs, delle droghe naturali con lo scopo di aumentare le capacità cognitive. Diverse candidature ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento.

Pulp Fiction – 15 settembre

netflix settembre

Scritto e diretto da Quentin Tarantino, è uno dei film più famosi e amati della storia del cinema. Secondo film per il Maestro, è un lungometraggio cardine non solo per il genere Pulp, ma anche per l’intera cinematografia successiva. Sbarca su Netflix il film che ha segnato gli anni Novanta e intere generazioni di cinefili. La trama ruota attorno a diversi nodi, principalmente costituiti dai personaggi di Vincent Vega, Jules Winnfield, Mia Wallace e Butch Coolidge. Tecnicamente da manuale, la pellicola incastra le storie di diversi personaggi in un’unica, grande opera. La partecipazione di John Travolta ha completamente risanato la carriera dell’attore e definitivamente lanciato quella di Uma Thurman e Samuel L. Jackson.

Sono iconiche diverse scene del film, tra cui quella del ballo tra Vincent e Mia, o della celebre frase presa dalla Bibbia pronunciata dal sicario Jules. Da alcuni criticato per la violenza e l’eccessivo utilizzo di droghe, il lungometraggio di Tarantino si è aggiudicato un’enorme quantità di premi. I più importanti l’Oscar alla miglior sceneggiatura originale (in collaborazione con Roger Avary), il Golden Globe per la stessa categoria e la Palma d’Oro a Cannes. Nel cast anche Bruce Willis, Tim Roth, Christopher Walken e Harvey Keitel. Uno dei film su Netflix in questo mese di settembre sicuramente imperdibile.

2001: Odissea nello Spazio – 15 settembre

netflix settembre

Uno dei maggiori capolavori della storia del cinema, e sicuramente al primo posto per quanto riguarda la fantascienza. Nel 1968, in un periodo di grande sperimentazione per la Settima Arte, il genio di Stanley Kubrick ha partorito un film inarrivabile, ambientato nel futuro, che è in realtà una grande metafora della storia dell’umanità. Anche in questo caso sono molte le scene iconiche e ormai cult, così come la colonna sonora. Un percorso tortuoso e minaccioso, il cui centro è un gigantesco parallelepipedo, fonte di terrore per la scimmia così come per l’uomo. Basato su un soggetto di Arthur C. Clarke, sulla cui base scrisse un omonimo romanzo, è un esperimento mai più tentato, ma di un immenso impatto artistico e culturale.

Nel cast Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter e Margaret Tyzack. Douglas Rain è invece la voce del celeberrimo HAL 2000, un computer con un ruolo fondamentale all’interno della pellicola. Fin da subito considerato il punto di svolta epocale per il cinema mondiale, la critica l’ha elogiato unanimemente. Premio Oscar per i migliori effetti speciali a Stanley Kubrick, oltre a diversi altri riconoscimenti nazionali e internazionali, il film in arrivo su Netflix a settembre 2019 è tra i film più importanti della storia del cinema.

Netflix settembre 2019: fine mese

Le ali della libertà – 19 settembre

netflix settembre

Nel 1994 il regista francese Frank Darabont esordisce dietro la macchina da presa con uno dei film migliori nella storia del cinema, diventato un vero e proprio cult, successo che ripeté con il successivo lungometraggio, sempre tratto da un romanzo di Stephen King, Il miglio verde. Il libro, in questo caso, porta il titolo Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank, per sottolineare l’importanza dell’attrice all’interno della trama. Il protagonista è Andy Dufresne, un direttore di una banca della città americana di Portland, accusato dell’omicidio di sua moglie e del suo amante. Egli viene imprigionato nel carcere di Shawshank, luogo di torture e omicidi impuniti dallo Stato. Ed è proprio qui che il film assume la sua forte componente drammatica.

Nel cast i premi Oscar Tim Robbins e Morgan Freeman, cui si aggiungono Bob Gunton, William Sadler, James Whitmore, Clancy Brown e Gil Bellows. La pellicola ricevette sette candidature agli Academy Awards, senza tuttavia vincerne nessuna. Stessa sorte per le due nomination ai Golden e ai Saturn Awards.

All’ombra della luna (Originale Netflix) – 20 settembre

netflix settembre

In arrivo su Netflix a settembre 2019 un thriller fantascientifico intrigante, elegante e all’apparenza un successo annunciato. Seguendo il filone del noir d’azione, Jim Mickle, il cui ultimo film risale al 2014, dirige Michael C. Hall, il Dexter della fortunatissima serie TV; Boyd Holbrook; Bokeem Woodbine; Cleopatra Coleman e Sarah Dugdale. Il lungometraggio si svolge a Philadelphia, dove un agente segue le tracce di uno strano e misterioso killer, che basa i suoi delitti sulle fasi lunari. Una produzione coraggiosa e avvincente, che potrebbe portare in auge il genere thriller su Netflix, dopo il successo di Bird Box. Il film Originale Netflix decisamente più interessante a settembre.

Ti potrebbero interessare anche:

  • Incubo Finale – 1 settembre
  • Elena (Documentario) – 1 settembre
  • Spookley la zucca quadrata – 1 settembre
  • I cieli di Escaflowne – 1 settembre
  • Professore Martson and the Wonder Woman – 2 settembre
  • Eroi modesti (Originale Netflix) – 6 settembre
  • Gli eroi modesti di Studio Ponoc (Documentario Originale Netflix) – 6 settembre
  • Hello privilege. Iit’s me, Chelsea – 13 settembre
  • Los tigres del norte at folsom prison – 15 settembre (Originale Netflix)
  • Between two ferns Il film (Originale Netflix) – 20 settembre
  • Dentro la mente di Bill Gates (Documentario Originale Netflix) – 20 settembre

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button