Film da vedereTop

TIMvision: i migliori film e le migliori serie tv da vedere sulla piattaforma TIM

Ecco a voi la lista dei migliori film disponibili grazie al servizio streaming di TIM

Quali sono i migliori film TIMvision? Scopriamolo insieme in questa lista selezionata dalla redazione di FilmPost! TIMvision è un servizio on demand di distribuzione online di serie TV, film, cartoni animati, documentari e anche di programmi sportivi. La piattaforma è di proprietà dell’operatore di telecomunicazione TIM che offre ad ogni utente la possibilità di sottoscrivere un abbonamento per poter usufruire di una grande varietà di contenuti. A disposizione degli spettatori non c’è solo un grande catalogo gratuito ma anche uno dove è possibile noleggiare film e serie tv. La particolarità di questo servizio sta nel fatto che ogni trenta giorni viene offerta la visione di due film gratis, altrimenti a pagamento. Vi consigliamo quindi di tornare a leggere questo articolo all’inizio di ogni mese per sapere quali saranno i nuovi prodotti in offerta.

La concorrenza in questo particolare periodo storico è molto grande, Netflix, Prime Video e Infinity sono solo alcuni dei grandi nomi che catalizzano le attenzioni del mercato. Nonostante TIMvision non abbia la stessa risonanza mediatica dei suoi “cugini” riesce ad offrire un servizio completo, tanto da poter soddisfare ogni tipo di pubblico. Il catalogo è discretamente vasto, vi possiamo trovare grandi classici come le novità più recenti, fino ad interessanti produzioni proprie come L’Amica Geniale di Saverio Costanzo. Non resta che andare a scoprire insieme i film più interessanti presenti su una delle piattaforme più sottovalutate del panorama streaming.

I 2 film in omaggio per questo mese – migliori film timvision

The Nun – La vocazione del male fa parte dell’universo horror condiviso di The Conjuring. Fu James Wan con L’Evocazione – The Conjuring (2013) ad introdurci in questo nuovo e spaventoso mondo. Il regista dopotutto non era nuovo al genere, avendo già diretto InsidiousSaw – L’Enigmista. La storia è ambientata nell’abbazia di S. Carta in Romania dove una giovane suora si toglie la vita per scampare ad un terribile destino. Il Vaticano invia a investigare padre Burke (Demiàn Bichir), un prete dal passato tormentato a cui viene affiancata suor Irene (Taissa Farmiga). Essendo una novizia non comprende sin da subito perché sia stata scelta dalla Santa Sede per questa missione, ma una volta a destinazione troverà le sue risposte. Una volta arrivati nel luogo sacro i due scopriranno l’esistenza di un’entità demoniaca con le fattezze di suora, che le monache del convento cercano di non far uscire da quel luogo.

Crazy & Rich è il secondo film offerto in omaggio da TIMvision. È una pellicola del 2018 ed è diretta da Jon M. Chu. È un adattamento del romanzo Asiatici ricchi da pazzi e nonostante la produzione sia americana il cast è completamente asiatico. I protagonisti della storia sono Nick Young (Henry Golding) e la sua fidanzata Rachel Chu (Constance Wu). Il ragazzo le chiede di accompagnarlo a Singapore in occasione del matrimonio del suo migliore amico. Rachel da subito si dice entusiasta del viaggio, essendo per lei il primo fatto in Asia. Al contempo non riesce ad nascondere un certo nervosismo non avendo prima mai conosciuto la famiglia di lui. Le preoccupazioni della ragazza trovano ragion d’esistere quando scoprirà che Nick le ha nascosto molto riguardo la sua vera famiglia. Il ragazzo discende infatti da una stirpe ricchissima e risulta essere uno degli scapoli più ambiti del suo paese.

Toro Scatenato e la trilogia de Il Padrino – migliori film timvision

Toro Scatenato è un film del 1980 e rappresenta una tra le più importanti collaborazioni tra il regista Martin Scorsese e Robert De Niro. Jake La Motta è un boxer di umili origini proveniente da una famiglia italo-americana, orgoglioso e fiero della propria forza taurina. Il suo soprannome è infatti “Toro del Bronx” e nel 1941 decide di iniziare la sua carriera nel pugilato. Ribelle e indipendente per natura rifiuta le attenzioni e la protezione del mafioso Tommy Comoe, gestendo insieme al fratello Joey la sua carriera. Jake si allena tenacemente per raggiungere i vertici della boxe, per poi subire una inesorabile caduta, accompagnata da notevoli problemi sia in famiglia che con gli amici. De Niro ottenne per la sua interpretazione l’Oscar al miglior attore. Joe Pesci, che nel film interpreta il fratello/manager ottenne la nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista.migliori film timvision

Timvision offre la possibilità a tutti i cinefili abbonati di recuperare l’intera trilogia de Il Padrino di Francis Ford Coppola. I film si sviluppano nell’arco di circa 96 anni, le vicende narrate infatti vanno dal 1901 al 1997. Protagonista indiscussa di queste pellicole cult è la Famiglia Corleone, una delle più potenti organizzazioni mafiose di New York. La storia è tratta dal romanzo omonimo pubblicato da Mario Puzo, lo stesso che insieme a Coppola si è poi occupato della sceneggiatura. I nomi degli attori che interpretano i personaggi principali sono tra i più importanti del panorama Hollywoodiano: Marlon Brando, James Caan, Robert Duvall, Al Pacino, Robert De Niro e Andy García. Lo stesso Brando è stato autore di un piccolo capolavoro di caratterizzazione; il suo Don Vito Corleone non solo è uno dei personaggi più riusciti della saga ma anche uno dei più imitati a livello mondiale.

Anomalisa e La 25a ora – migliori film timvision

Anomalisa è un film realizzato con la tecnica stop motion diretto e sceneggiato da Charlie Kaufman. Il protagonista della storia è Michael Stone, un famoso oratore e coach motivazionale. Recatosi a Cincinnati per una conferenza decide di contattare una vecchia fiamma per riallacciare i rapporti e passare una serata in compagnia. La cena naufraga malamente, ma rientrando nella sua stanza Michael viene colto all’improvviso da una voce femminile, diversa da tutte le altre. La particolarità del film sta proprio nel fatto che, ad eccezione di Michael e Lisa, ognuno degli altri personaggi possiede la stessa voce. Eccitato ed emozionato, il protagonista si compie una ricerca bussando porta per porta. Si tratta di Lisa Hesselman (Jannifer Jason Leigh), donna insicura e gentile che da subito ricambia le attenzioni di lui. Kaufman riesce con appena due personaggi a condensare tutte le paure e le insicurezze dell’uomo, film da vedere assolutamente.migliori film timvision

La 25a ora è senza dubbio uno dei film più apprezzati di Spike Lee e regala una memorabile interpretazione di Edward Norton. La pellicola è tratta dal romanzo omonimo scritto da David Benioff ed è ambientato a New York. La storia narra delle ultime ore di libertà di Monty Brogan, spacciatore di droga appena condannato a sette anni di carcere. Il protagonista dovrà affrontare un duro e lungo processo che lo porterà a capire le sue colpe e accettare la pena inflittagli. Ad accompagnarlo in questo viaggio ci saranno il padre, la sua ragazza (Rosario Dawson) e i suoi due fidi amici Jacob (Philip Seymour Hoffman) e Barry (Frank Slaughtery). Nel corso della storia vengono alternati sapientemente momenti di aggregazione a momenti di profonda introspezione. Memorabile la “scena dello specchio” dove Edward Norton offre prova di tutto il suo talento.

The Wolf Of Wall Street e Automata – migliori film timvision

The Wolf of Wall Street è un film del 2013 diretto da Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio. La pellicola rappresenta l’adattamento dell’omonima autobiografia pubblicata in Italia col titolo Il lupo di Wall Street e narra l’ascesa e la caduta di Jordan Belfort, spregiudicato broker newyorkese. Il film ha ricevuto cinque nomination agli Oscar nelle categorie miglior filmmiglior registamiglior attore protagonistamiglior attore non protagonista e migliore sceneggiatura non originale, non vincendone curiosamente nessuno. Belfort, apprendista broker, decide di avventurarsi nella pericolosa giungla di Wall Street. Grazie alle dritte del suo primo mentore Mark Hanna (Matthew McConaughey) inizia a muovere i primi passi nel mondo della borsa imparando una lezione forse inaspettata. Droghe, sesso e  imbrogli sono gli ingredienti essenziali per raggiungere ricchezza e fama. Nella sua scalata al successo il protagonista viene accompagnato da Donnie Azoff, interpretato magistralmente da Jonah Hill, suo inseparabile braccio destro.migliori film timvision

Automata è un film del 2014 diretto da Gabe Ibáñez che vede protagonista Antonio Banderas. È un thriller fantascientifico ambientato in un apocalittico futuro distopico. L’attore spagnolo è affiancato da interpreti del calibro di Robert Forster e Melanie Griffith. Banderas dopo una prima parte di carriera sfolgorante ha faticato a trovare ruoli che ne mettessero in luce l’innegabile talento. In Automata, pellicola ingiustamente passata in sordina, sembra rinverdire i fasti che lo videro protagonista, soprattutto nei film di Pedro Almodóvar. La storia è ambientata su un pianeta Terra quasi irriconoscibile, desertificato e cementificato. Un agente assicurativo (Banderas) impiegato presso un’azienda costruttrice di robot scopre fortuitamente una terribile verità. Durante un controllo di routine riesce infatti a capire che gli automi hanno la conoscenza e l’autocoscienza sufficienti per potersi modificare e migliorare.

Il cigno nero e La pazza gioia – migliori film timvision

Il cigno nero è un film del 2010 diretto da Darren Aronofsky con Natalie Portman, Mila Kunis e Vincent Cassel. La pellicola è stata scelta come film d’apertura della 67ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia ed è valso alla Portman il premio Oscar come miglior attrice protagonista. Nina (Portman) è una ballerina dal grande talento soffocata dal rapporto maniacale che ha con la madre. Questo la rende mentalmente ed emotivamente instabile ai limiti della malattia mentale. Il film si può infatti considerare come il racconto di una tragica parabola discendente causato da uno sdoppiamento schizofrenico della personalità. Il tutto viene narrato a partire dal celebre balletto “Il lago dei cigni” di P. I. Ciaikovsky. La pellicola si può considerare sicuramente uno dei migliori film del XXI secolo, un’opera ricca di spunti di riflessione che rispecchia in pieno la poetica di Aronofsky.migliori film timvision

La pazza gioia è un film del 2016 diretto da Paolo Virzì, con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti nel ruolo delle due protagoniste. La pellicola si è aggiudicata ben 5 David di Donatello, tra cui quelli più importanti: miglior regista, miglior film e miglior attrice protagonista. La storia vede il suo inizio a Villa Biondi, una comunità per donne affette da disturbi mentali, più o meno gravi. Proprio lì si incontrano le due protagoniste: Beatrice una donna raffinata e colta (o almeno così ama presentarsi) e Donatella, una giovane introversa e diffidente. Nonostante le iniziali difficoltà e i caratteri non proprio compatibili le due stringono un’inaspettata amicizia, che le porterà più lontano di quanto avrebbero mai potuto credere. Virzì ci regala una delle migliori commedie italiane degli ultimi anni oscillando sapientemente tra il dolce e l’amaro.

Drive e Minority Report – migliori film timvision

Drive è un film del 2011 diretto da Nicolas Winding Refn, vincitore del Premio alla migliore regia al Festival di Cannes. Come spesso accade la storia è ispirata all’omonimo romanzo di James Sallis. Il protagonista, interpretato da un sorprendente Ryan Gosling, è un pilota d’auto che sfrutta il suo talento nei modi più disparati. Oltre che lavorare come meccanico infatti fa lo stuntman cinematografico e arrotonda prestando i suoi servigi ad alcuni rapinatori. Nel palazzo dove vive abitano una donna di nome Irene, il cui marito è in carcere, e suo figlio Benicio. Tra i due nasce un certo sentimento, anche se lei sembra ancora affettivamente legata al marito Standard Gabriel. La sua scarcerazione non solo sembra troncare la possibilità che il rapporto tra i due abbia ulteriori sviluppi ma mette nei guai il nostro protagonista.migliori film timvision

Minority Report è un film di fantascienza del 2002 diretto da Steven Spielberg con Tom Cruise, liberamente tratto dall’omonimo racconto di Philip K. Dick Rapporto di minoranza. La storia è ambientata in un futuro non troppo lontano, siamo infatti a Washington nell’anno 2054. Grazie ad un sofisticato sistema dove uomo e macchina si legano indissolubilmente chiamato Precrime la polizia è riuscita ad evitare che negli ultimi 6 anni venisse commesso anche un solo omicidio. L’incredibile sistema si basa sulle premonizioni di tre individui dotati di poteri extrasensoriali di precognizione, detti Precog. Sfruttando le loro abilità la polizia riesce a impedire che i crimini vengano commessi prima che avvengano e ad arrestare i potenziali “colpevoli”. In questo modo non viene punito il fatto (che sostanzialmente non avviene), bensì l’intenzione di compierlo: è un sistema delicato, osteggiato da molti, che però sembra funzionare senza intoppi.

Moulin Rouge! e Saturno Contro – migliori film timvision

Moulin Rouge! è un film musical del 2001 diretto da Baz Luhrmann, ispirato ad un classico dell’opera come La traviata di Giuseppe Verdi. La caratteristica peculiare della pellicola è rappresentata dal fatto che i brani cantati non sono opere originali. Quelle portate in scena non sono altro che rivisitazioni di alcuni delle canzoni storiche della musica pop. Grazie alle loro doti canore i due attori protagonisti Nicole Kidman ed Ewan McGregor stupirono in positivo sia pubblico che critica. La storia è ambientata a Parigi nel 1899 e il protagonista è Christian, un giovane aspirante scrittore londinese. Il giovane è un sognatore, uno di quelli che fa dell’amore il suo credo. In cerca di ispirazione e in aperto contrasto con l’autorità paterna decide di trasferirsi nel quartiere più “vivace” della capitale francese, Pigalle. Il suo obiettivo è ampliare le sue conoscenze artistiche assaporando l’autentica atmosfera bohémien.migliori film timvision

Saturno contro è un film diretto da Ferzan Özpetek, uscito nelle sale cinematografiche il 23 febbraio 2007. La pellicola è dedicata a Hrant Dink, scrittore turco di origini armene e attivista nella a lotta per i diritti civili in Turchia, ucciso a Istanbul nel gennaio del 2007. Come si intuisce dal titolo il “protagonista” della storia è il pianeta Saturno, in astrologia si dice che quando è “contro” causa rotture, cambiamenti e nuovi incontri, dai quali si esce sicuramente cambiati, in meglio o in peggio. Davide è un ragazzo omosessuale che si guadagna da vivere scrivendo favole e che ama riunire nella propria casa il suo folto gruppo di amici. Le loro vite sembrano scorrere senza grandi intoppi fino alla morte di Lorenzo, compagno dello stesso Davide. L’inattesa perdita porterà questo gruppo eterogeneo ad un confronto, sia con se stessi che tra di loro, altrettanto inatteso.

Killing Eve e The Handmaid’s Tale – migliori serie tv timvision

TIMvision non è solo film ma anche serie televisive, distribuite o autoprodotte. Killing Eve è sicuramente una tra le serie tv più chiacchierate degli ultimi tempi, con una Sandra Oh (Grey’s Anatomy) in grande spolvero. La storia ruota attorno a due donne e allo strano rapporto di ossessione che si viene a creare tra loro. Eve (Jodie Comer) è una brillante ma annoiata addetta alla sicurezza per l’MI5 la cui vita lavorativa, e non solo, vedrà una svolta quando le verrà dato il compito di dare la caccia e fermare Villanelle (Oh). Questa non è altri che un’intrepida assassina che viene così costretta alla fuga. I ruoli di cacciatrice e preda si confondono, ognuna contemporaneamente in cerca e in fuga dell’altra. Sandra Oh per la sua interpretazione ha vinto il Golden Globe 2019 per la miglior attrice in una serie drammatica.migliori film timvision

The Handmaid’s Tale è una serie televisiva ucronica statunitense del 2017, ideata da Bruce Miller e basata sul romanzo Il racconto dell’ancella (1985) scritto da Margaret Atwood. Il successo è stato tale da garantire alla serie tv la vittoria di 9 Emmy Awards e 2 Golden Globe. La storia è ambientata in un non meglio precisato futuro prossimo in un mondo funestato da un pericoloso calo del tasso di fertilità. Il potere è tutto nelle mani del regime totalitario di Gilead e la società è divisa in nuove classi sociali. In questo panorama desolato e desolante le donne rappresentano l’ultima ruota del carro. Non possono lavorare, non possono leggere e non hanno il diritto di maneggiare denaro. Acquisiscono importanza solo se fertili, in quel caso vengono ribattezzate Ancelle e vengono assegnate alle famiglie elitarie dove subiscono stupri rituali da parte del proprio padrone con lo scopo procreare.

SKAM ITALIA e Vikings – migliori serie tv timvision

SKAM ITALIA è una serie televisiva italiana del 2018 creata da Ludovico Bessegato per TIMVision e prodotta da Cross Productions. La serie è il remake dell’omonima serie norvegese, andata in onda tra il 2015 e il 2017. Skam Italia riprende tutte le tematiche che hanno reso vincente il prodotto originale nordeuropeo. I protagonisti della storia sono alcuni studenti di un liceo di Roma e allo spettatore viene data la possibilità di seguire la loro vita in tempo reale. Come riporta il sito ufficiale della serie:

SKAM ITALIA è una serie in tempo reale: ogni episodio lega insieme sequenze quotidiane che si svolgono nel giorno e nell’orario in cui avvengono realmente nella storia. Noi le chiamiamo CLIP e le pubblichiamo ogni giorno su TIMVISION come piccole anteprime dell’episodio settimanale, che va in onda venerdì sempre su TIMVISION. La vita dei protagonisti non si ferma tra una clip e l’altra.

migliori film timvision

Vikings è una serie televisiva canadese di genere storico ideata e scritta da Michael Hirst. È composta da 5 stagioni per un totale di 69 episodi della durata di circa 45 minuti l’uno. La storia è ambientata nel IX secolo tra la Scandinavia e le isole britanniche e racconta in chiave romanzata le avventure del guerriero vichingo Ragnarr Loðbrók, interpretato dall’attore australiano Travis Fimmel. Il guerriero vichingo non riesce a placare il suo forte desiderio di esplorare il mondo attraversando le acque dell’oceano. La sua cieca ambizione si contrappone però all’altrettanto cieca ostinazione del capo locale, il Conte Haraldson, nel non voler rischiare di perdere le sue navi e i suoi guerrieri inviandoli nell’inesplorato Ovest. Con l’aiuto del fido amico Floki, Ragnar riesce a dar vita ad una nuova generazione di navi in grado di solcare il mare in qualsiasi condizione.

Tags

3 Commenti

  1. non riesco a trovare su timvision alcuni dei film citati ad esempio Big Fish e Moon. E’ perchè li hanno rimossi dal catalogo?

      1. Rosanna purtroppo l’articolo come specificato nel titolo è “in aggiornamento”, a breve sarà completato con film e serie tv disponibili nel catalogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close