Guerra

I film di guerra sono tra i più riconoscibili e famosi di tutta la cinematografia mondiale. È impossibile non ricordare titoli come Salvate il Soldato Ryan, Apocalypse Now o il più recente Fury. Le emozioni, i disastri, lo scompenso psicologico dei protagonisti, le vite che si spengono. Sono questi gli elementi caratteristici e più importanti di un film di guerra, spesso incentrati su importanti accadimenti storici realmente esistiti. Sono per esempio decine, se non centinaia, i lungometraggi sulla Seconda Guerra Mondiale, vera rivoluzione sociale.

Questo genere ha sulla sua scia un nutrito gruppo di appassionati, sempre in crescita. Questo perché, oltre a degli incredibili effetti speciali, sono presenti emozioni molto forti, storie complesse, disamine psicologiche, riflessioni sulla morte. Registi come Francis Ford Coppola, Steven Spielberg, Christopher Nolan e Clint Eastwood hanno fatto scuola, costruendo capolavori senza tempo e dal valore artistico e morale inestimabile. Ecco quindi la pagina dedicata alle recensioni dei film di guerra, curate dalla redazione di FilmPost.it!

American Sniper: la recensione del film di Clint Eastwood

Nel 2014 uscì nelle sale di tutto il mondo il trentasettesimo lungometraggio diretto dal Maestro Clint Eastwood, basato su una…

Continua a leggere »

Overlord: recensione del nuovo film prodotto da J.J.Abrams

Overlord recensione. Il film diretto da Julius Avery e prodotto dal Re Mida di Hollywood J.J.Abrams. La pellicola è stata…

Continua a leggere »
Back to top button
Close