Film da vedereTop

Film adolescenziali: quali sono i più belli da vedere secondo FilmPost

Ecco una lunga lista di film adolescenziali da vedere secondo Film Post!

“Ogni adolescenza coincide con la guerra, che sia vinta che sia persa” cantano i Tre Allegri Ragazzi Morti. Ed un po’ hanno ragione. Si tratta infatti di un’epoca della propria vita in cui si affrontano tante cose per la prima volta, ed il modo in cui vengono affrontate segnerà per sempre anche la vita adulta. Cinema, musica, letteratura hanno sempre raccontato di questa “guerra”, che prende piega nelle forme più disparate. Noi di Film Post vogliamo quindi soffermarci su alcuni dei più bei film adolescenziali da vedere.

Vi avevamo già raccontato quali serie tv adolescenziali vedere, i film generazionali, attuali o anni ’80; senza contare la parentesi della serie tv Netflix “Tredici”, che ci ha ispirato per una breve classifica di film sull’adolescenza da vedere. Insomma, come potete vedere, vi abbiamo da sempre ampiamente raccontato di questo genere di cinematografia. Cercheremo di raccogliere tutto quello che vi abbiamo già raccontato in questo articolo sui film adolescenziali.

Indice

Film adolescenziali anni ’80

The Breakfast Club

Dove vederlo in streaming?

Forse The Breakfast Club è IL film sull’adolescenza, scritto e diretto da John Hughes. Per la prima volta, negli anni ’80, ha mostrato infatti un gruppo di ragazzi molto diverso rispetto a come l’adolescenza venisse dipinta in quell’epoca. I cinque protagonisti non potrebbero essere più diversi tra loro, ma hanno in comune un fattore determinante: il 24 marzo 1984, giorno in cui si svolge l’intero film. I ragazzi sono infatti costretti a trascorrere come punizione l’intera giornata in biblioteca, e completare un tema dal titolo “chi sono io?”.

The Breakfast Club, Universal Pictures, A&M Films, Channel Productions

I ragazzi non sembrano molto propensi alla realizzazione del compito assegnatogli ma successivamente, complice la noia, inizieranno a parlare in maniera sempre più confidenziale. Ad un certo punto, ci sarà un vero a proprio dialogo a cuore aperto, che li porterà a confrontarsi sui rispettivi problemi di vita. Nonostante provengano da mondi così differenti, “una mente, un atleta, una disadattata, una principessa e un criminale”, riusciranno ad essere amici.

Bella in rosa

Dove vederlo in streaming?

Continuiamo con un altro film generazionale anni ’80: Bella in rosa. Questa volta Molly Ringwald, musa di John Hughes, è l’unica e sola protagonista. Veste i panni di Andie Walsh, che frequenta una scuola decisamente borghese nonostante le ristrettezze economiche: riesce infatti ad accedervi grazie ad una borsa di studio e ad un lavoro part time presso un negozio di dischi. Il suo look stravagante, con abiti cuciti da lei stessa ed un’automobile rosa, ed il suo ceto sociale la fanno sentire emarginata e non accettata dai suoi compagni di scuola.

Bella in rosa, Paramount Pictures

Il suo amico d’infanzia Duckie è da sempre innamorato di lei, ma Andie ha una cotta per Blane: un suo compagno di scuola che appartiene a quell’universo borghese ed altolocato molto lontano da lei. Insomma, Bella in rosa è una commedia romantica che tocca anche corde molto profonde: la diversità, la paura di non essere accettati; ma anche l’accettazione e la valorizzazione di se stessi.

Amore senza fine

Dove vederlo in streaming?

Tratto dall’omonimo romanzo di Scott Spencer del 1979, il film diretto da Franco Zeffirelli è la storia di un amore ostacolato dai genitori dei rispettivi neo fidanzati. Il padre della quindicenne Jade Butterfield impedirà alla figlia di frequentare il diciassettenne David che, per vendetta, darà fuoco alla casa dell’amata. Tra carceri e manicomi, tra incidenti e fratelli avversi l’amore tra i due giovani verrà costantemente messo alla prova, fino alla scoperta di un sentimento che travalicherà ogni muro.

film adolescenziali
Amore senza fine, PolyGram Filmed Entertainment

Amore senza fine, pur mantenendo volontariamente alcune differenze con il romanzo a cui si ispira, è un romantico dramma adolescenziale dal sapore shakespeariano. Le ossessioni erotiche e la fugace passione giovanile incarnati dai due affascinanti protagonisti, Brooke Shields e Martin Hewitt, conferiscono l’appeal accattivante e sensuale di una storia infuocata.

Film adolescenziali anni ’90

10 Cose che odio di te

Dove vederlo in streaming?

Con 10 cose che odio di te ci catapultiamo nell’adolescenza anni ’90. Il film è una rivisitazione de “La bisbetica domata” di Shakespeare, dove il ruolo della “bisbetica” è proprio quello dell’irascibile e scontrosa protagonista Kat (Julia Stiles). Sua sorella Bianca è invece il suo opposto: gentile, carina, popolare a scuola. Il padre delle ragazze ha imposto loro che Bianca potrà uscire solo se accompagnata da Kat, la quale detesta però socializzare.

10 cose che odio di te, Touchstone Pictures, Mad Chance, Jaret Entertainment

Sarà un compagno di scuola di Bianca, per la quale ha una cotta, ad escogitare un modo per fare uscire di casa sia Kat che Bianca: pagherà infatti il ribelle Patrick (Heath Ledger) per portare fuori Kat. Da un banale gioco, però, Patrick avrà il privilegio di scoprire il vero carattere della ragazza. Si tratta di un teen movie assolutamente imperdibile, oltre che ad un film romantico per eccellenza: insomma, un classico che, per vostra fortuna, è anche presente su Netflix!

Ragazze a Beverly Hills

Dove vederlo in streaming?

Per rimanere nel tema adolescenza anni ’90, vi parliamo ora di “Clueless – Ragazze a Beverly Hills.” Anche questa pellicola è una rivisitazione in chiave moderna di un romanzo ben più antico: “Emma” di Jane Austen. La protagonista, Cher (Alicia Silverstone), sembra avere tre uniche preoccupazioni: lo shopping, reinventare look e stravolgere la vita sentimentale dei suoi docenti. Cher è una persona buona, ma anche molto egoista e viziata: cosa potrà mai cambiare radicalmente il suo modo di vivere? L’amore.

Ragazze a Beverly Hills, Paramount Pictures

Quando, per la prima volta, l’amore entrerà nella sua esistenza, capirà di non poter comprare anche quello. Capirà di non poter manipolare certe situazioni, ed imparerà ad essere se stessa. “Ragazze a Beverly Hills” è ormai un simbolo degli anni ’90, specialmente per quanto riguarda gli outfit indossati dalle protagoniste. È un film adolescenziale da guardare se avete voglia di sorridere, senza pensieri, per immergersi in un’idealizzato e divertente teen movie ormai cult.

Belli e Dannati

Dove vederlo in streaming?

La tragica morte di River Phoenix a soli ventitre anni ha segnato per sempre l’immaginario degli anni novanta. Un attore tormentato, un talento incompiuto che ha regalato al cinema interpretazioni memorabili. Tra di esse Belli e Dannati, il film liberamente ispirato all’Enrico IV di Shakespeare è ad oggi una delle pellicole che hanno saputo al meglio raccontare l’inquietudine, la passione e la solitudine adolescenziale degli outsider. Nel film ormai cult, Phoenix è Mike Waters un ragazzo narcolettico che vende il suo corpo per pochi dollari a uomini e donne di Seattle.

film adolescenziali
Belli e Dannati, New Line Cinema

Accanto a lui l’amico Scott (Keanu Reeves) figlio ribelle del sindaco di Portland. Tra i due s’instaura una profonda amicizia, ma l’amore che prova da sempre Mike per l’altro, non è ricambiato. Tra viaggi in moto e famiglie difficili, il film diretto da Gus Van Sant, da sempre interessato a raccontare l’adolescenza americana, ha vinto 3 Indipendent Spirt Awards e una Coppa Volpi per il miglior attore a River Phoenix nel 1991.

I film adolescenziali e la malinconia

Noi siamo infinito

Dove vederlo in streaming?

Rimaniamo, perlomeno come ambientazione, negli anni ’90 con il film “Noi Siamo Infinito”, diretto nel 2013 da Stephen Chbosky. Il protagonista è Charlie (Logan Lerman), un ragazzo che ha appena iniziato il liceo e si sta approcciando all’adolescenza già con un enorme bagaglio di dolore sulle spalle. I disagi psichici, bullismo e senso di emarginazione rappresentano ciò che tormentano Charlie. Tuttavia, ben presto, scoprirà che anche lui può essere amato: conoscerà delle persone, che finalmente potrà chiamare “amici”, che gli stravolgeranno completamente l’esistenza.

Noi siamo infinito, Summit Entertainment, Mr. Mudd

“Noi siamo infinito” è un film estremamente nostalgico, che affronta tematiche difficili con una delicatezza incredibile. Le vicende dei vari protagonisti, anticonvenzionali e decisamente indie, vengono filtrate dagli occhi di Charlie, che osservando le pene altrui, riesce a creare un mondo tutto suo. Film adolescenziale consigliassimo se volete immergervi in un’atmosfera malinconica, ma estremamente autentica.

Lady Bird

Dove vederlo in streaming?

Lady Bird, diretto da Greta Gerwig, ha fatto molto parlare di sé agli Oscar dello scorso anno, ricevendo ben 5 nomination. La vicenda si svolge a Sacramento, dove la protagonista Christine (Saoirse Ronan) frequenta un istituto cattolico molto chiuso, che si scontra con la sua esuberante personalità. La ragazza sogna di muoversi verso l’east coast, sognando un futuro molto diverso dal suo presente, costellato dai litigi con la madre, e da diverse ristrettezze economiche.

Lady Bird, IAC Films, Scott Rudin Productions, Entertainment 360

La pellicola è inoltre ambientata in un periodo storico molto particolare, il 2002/2003: l’America stava ancora rimarginando le sue ferite dovute all’episodio dell’11 Settembre. Nonostante Christine abbia dei sogni ben radicati e non aspetti altro che prendere il volo, gran parte del film verte sul disincanto. “Lady Bird” è un film che rappresenta l’imperfezione della quotidianità, mostrando con un incanto disarmante quanto l’adolescenza possa essere inesorabilmente fugace. 

Palo Alto

Dove vederlo in streaming?

Palo alto è un film del 2013 che possiamo definire corale. La storia gira infatti intorno alle vicende di un gruppo di liceali, più o meno disillusi, innamorati, delusi, alle prese con le prime esperienze con droga ed alcol. Il film va a ritrarre una generazione che sembra essere senza obiettivi ma, specialmente, senza punti di riferimento. Gli adulti, che dovrebbero aiutare questi ragazzi ad intraprendere il giusto percorso, si comportano anch’essi da adolescenti; vanificando qualunque tentativo di richiesta di aiuto.

Palo Alto, American Zoetrope, RabbitBandini Productions

Quest’assenza di obiettivi e la mancanza di una strada da seguire spinge questi ragazzi persi a compiere atti di vandalismo, di violenza. Questi ragazzi sono abbandonati a se stessi, incastrati in una sorta di limbo tra la realtà ed il vuoto interiore. “Palo Alto” è quindi un film adolescenziale che racconta, completamente senza filtri e con un pizzico di pessimismo, una generazione di anime perse.

Wild Reeds – L’età acerba

Dove vederlo in streaming?

Sul finire degli anni della guerra d’Algeria, in un collegio francese le vite amorose e la crescita dei tre amici Serge, Francois e Maïté s’intersecano con la politica, la lotta e la perdita in una Francia in bilico fra ribellioni e colonialismo. Il film di André Téchiné del 1994 è un’istantanea poetica sulla giovinezza come periodo di mutamento verso la maturità, dove l’essere acerbi assume il significato di esperienza in divenire e rivelazione della propria individualità.

film adolescenziali
L’età acerba, Ima Films, Les Films Alain Sarde, Canal+, IMA Productions

Nel film la natura è l’ambiente principale in cui si muovono tutti i personaggi mossi da pulsioni sessuali incerte e la presenza della morte che aleggia da lontano. Vibrazioni interne e malinconico souvenir degli anni della giovinezza dello stesso regista classe 43, L’età acerba ha vinto quattro César (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura originale e miglior promessa femminile con l’attrice Élodie Bouchez).

 

I film adolescenziali e il tema della gravidanza

Juno

Dove vederlo in streaming?

Juno è un film indipendente del 2007 che ha riscontrato un enorme successo commerciale, sia grazie all’astuta strategia di marketing sia per il suo contenuto estremamente brillante. La protagonista Juno (Ellen Page) è un’adolescente come tante che ha deciso di sbarazzarsi del “problema della verginità” con il suo migliore amico Paulie (Michael Cera). I due commettono però un grave errore: la ragazza rimane incinta. 



Juno, Fox Searchlight Pictures, Mandate Pictures, Mr. Mudd

La vicenda si sofferma quindi sul modo in cui le persone vanno poi ad affrontare questo “problema”. A partire dall’approccio sarcastico di Juno, al giudizio dei compagni di scuola, all’apprensione della coppia che andrà ad adottare il bambino. “Juno” è senz’altro un film adolescenziale da vedere perché ha affrontato, con una sceneggiatura scoppiettante ed intelligente, senza scene o frasi melense, tematiche importante come la gravidanza, la famiglia e l’amore; in una maniera totalmente anticonvenzionale.

Mean Girls

Dove vederlo in streaming?

Mean Girls ha per protagonista la sedicenne Cady (Lindsay Lohan), che torna a vivere in Evanston dopo aver vissuto sino ad ora in Africa. L’ambiente che le si prospetta è caratterizzata da un bivio: da una parte, i suoi primi amici Janis e Damian, disagiati, anticonvenzionali, simpaticissimi; dall’altro, le Barbie. Chi sono le Barbie? Sono tre ragazze bellissime, le più popolari della scuola, capitanate dalla terribile e biondissima Regina George (Rachel McAdams).

Mean Girls, Paramount Pictures, M.G. Films, Broadway Video

Inizialmente Cady non si rende conto del pasticcio in cui si è infilata diventando amica delle Barbie ma, una volta scoperta la terribile perfidia di Regina, inizierà ad escogitare con Janis e Damian un piano diabolico per demolire Regina stessa. Il film è stato un enorme successo commerciale, diventato già un piccolo cult se si parla di commedie adolescenziali.

Monica e il desiderio

Dove vederlo in streaming?

Una sigaretta accesa e una serata al cinema per far nascere un amore. Monica e Harry, entrambi figli di famiglie allo sbando, s’innamorano e decidono di vivere a bordo di un motoscafo abbandonando la loro vita infelice in città. Finalmente soli e immersi in una realtà paradisiaca l’amore dei due viene messo alla prova quando Monica rivelerà all’amato di essere incinta. L’idillio dunque si spezza e una volta tornati sulla terraferma i giovani verranno messi davanti alla vita vera e alle responsabilità di coppia.

film adolescenziali
Monica e il desiderio, Svensk Filmindustri

Il film di Ingmar Bergman del 1953 rappresenta come mai prima d’ora la voglia di libertà e la voglia d’evasione tipica dell’adolescenza, le gioie e subito dopo le tristezze amorose in un battito di ciglia.  Monica e il desiderio inoltre contiene lo sguardo in macchina più famoso del cinema racchiuso in quegli interminabili secondi in cui la protagonista guarda dritta in camera e con il sguardo enigmatico interroga lo spettatore al di là dello schermo.

Waves – Le Onde della Vita

Dove vederlo in streaming?

Basta solo un giorno per fare cambiare una vita intera. Nel family-drama del regista trentenne Trey Edward Shults, il futuro di una famiglia afroamericana che vive in Florida, sta per essere definitivamente frantumato da un evento tragico che catapulterà la famiglia verso un dolore insanabile. Diviso in due capitoli, il film dedica la sua prima parte al tormentato rapporto tra il 18enne Tyler (Kelvin Harrison Jr.) e la scoperta della gravidanza della fidanzata Alexis (Alexa Demie).

film adolescenziali
Waves- Le onde della vita, BRON Studios, JW Films

La seconda invece racconta il punto di vista della sorella minore Emily (Taylor Russell) che tenterà di ricucire i pezzi della sua famiglia riscoprendosi attraverso l’amore per Luke (Lucas Hedges). Nel film convergono diverse tematiche. Dai valori di compassione e la forza del perdono, a quello della scoperta di sé stessi attraverso l’altro e l’incapacità dell’ascoltarsi. Waves, scritto interamente dallo stesso Shults, mette al centro le conseguenze imposte da un machismo nocivo che non ammette fragilità, dalle aspettative oppressive dei padri verso i figli.

Mai Raramente A Volte Sempre

Dove vederlo in streaming?

Dopo l’esordio con It Felt Like Love e il successivo Beach Rats, la cineasta newyorkese Eliza Hittman dirige uno dei migliori film del 2020. Mai Raramente A Volte Sempre è il viaggio dalla Pennsylvania a New York di Autumn, diciassettenne studentessa di liceo la mattina e cassiera di sera. L’adolescente, accompagnata dalla cugina Skylar tramite un lungo viaggio in autobus si recherà in città per porre fine ad una gravidanza indesiderata.

film adolescenziali
Mai Raramente A Volte Sempre, BBC Films, Cinereach, Mutressa Movies, PASTEL, Rooftop Films, Tango Entertainment

Con il suo tipico sguardo amorale e profondamente empatico, la regista dirige un film sospeso ma denso che riflette sulla libertà di decisione e la forza dirompente dell’unione femminile in un mondo ancora profondamente al maschile. Il titolo prende il nome dalle quattro possibilità di risposta in un colloquio a cui Autumn viene sottoposta da una psicologa in una scena chiave del film.

L’adolescenza e la ribellione

J’ai tué ma mère

Dove vederlo in streaming?

«Amiamo nostra madre quasi senza saperlo. E solo al momento della separazione
ultima ci rendiamo conto della profondità di questo amore». La citazione di Guy de Maupassant che apre il film d’esordio di Xavier Dolan racchiude e anticipa il tema principale di tutto il film: il rapporto conflittuale con la propria madre. In J’ai tué ma mère Dolan è Hubert, il giovanissimo figlio omosessuale di Chantale (Anne Dorval) che vive con profondo disagio e sofferta ribellione l’incomunicabilità con la figura materna.

J'AI TUÉ MA MÈRE - Spietati - Recensioni e Novità sui Film
J’ai tuè ma mère, Mifilifilms

Qui, l’enfant prodige del Quebec, propone e anticipa la sua poetica sul desiderio e quello sulla maternità che proseguirà nei suoi successivi lungometraggi. Vincitore del Prix Regards Jeune al Festival di Cannes 2009 nel film il regista utilizza estetiche personali e innovative per rappresentare, anche in modo simbolico e visuale, il mondo interiore dei suoi personaggi, elevandolo già allora come uno dei cineasti più promettenti del cinema contemporaneo.

Bling Ring

Dove vederlo in streaming?

Tra il 2008 e il 2009, un gruppo di ragazzi sconvolse i tabloid americani a causa di furti, da loro stessi organizzati, nelle lussuose ville californiane di attori e starlette come Paris Hilton, Lindsay Lohan, Megan Fox, Audrina Patridge, Orlando Bloom. Quattro anni dopo, nel 2013, Sofia Coppola di questa vicenda ne fa un film che divise pubblico e critica.

film adolescenziali
Bling Ring, American Zoetrope, FilmNation Entertainment, NALA Films, Pathé Distribution, StudioCanal,TOBIS Film, Tohokushinsha Film Corporation

Quei furti ai danni di celebrità ed eseguiti rigorosamente di notte, quando le case sono vuote e silenziose, rappresento la voracità materialista di una generazione bisognosa di colmare un vuoto cosmico tipico degli anni 2000. Con Bling Ring Sofia Coppola dopo Somewhere (2010) continua a raccontare di Hollywood e del fenomeno mediatico delle celebrità in un film che mette al centro una riflessione su fama, denaro e l’effimero.

Thirteen – 13 anni

Dove vederlo in streaming?

Pensato come film comico e successivamente realizzato come vero e proprio coming-of-age drammatico, Thirteen racconta della metamorfosi in bad girl della tredicenne e studentessa modello Tracy Louise (Evan Rachel Wood). Da figlia amorevole di una madre divorziata (Holly Hunter), la vita tranquilla dell’adolescente verrà travolta dalla sua amicizia con Evie (Nikki Reed) che pian piano l’avvierà verso una vita ribelle fatta di alcool, droghe, sesso promiscuo e trasgressioni.

film adolescenziali
Thirteen, Fox Searchlight Pictures, Michael London Productions, Working Title Films, Antidote Films, Sound for Film

Il film diretto dalla regista e sceneggiatrice Catherine Hardwicke è un vero e proprio pungo nello stomaco per la verità con la quale viene raccontata la ribellione e il disfacimento del rapporto con la madre. Un ritratto tutt’altro che banale e senza alcuna volontà di addolcire tramite finzione cinematografica la realtà di una certa America.

Scialla!

Dove vederlo in streaming?

Nel gergo tipico romano la locuzione Scialla può essere tradotta con Stai Sereno o Non stare a preoccuparti. Scialla è anche il titolo del film di Francesco Bruni che nel 2011 presenta alla 68esima Mostra di Venezia il racconto formativo e il legame umano fra Bruno (Fabrizio Bentivoglio) ex-professore padovano e Luca (Filippo Scicchitano) uno studente, ribelle e sbandato, che ha bisogno di ripetizioni per evitare la bocciatura imminente.

film adolescenziali
Scialla!, Pupkin Production, IBC Movie, Rai Cinema

I due instaureranno un legame fatto di incomprensioni e subito dopo di empatia che attraverso la conoscenza della poesia e della letteratura impareranno a trovare un punto in comune. Ironico e profondo, Scialla mescola il rap e la poesia nella periferia romana e le sue difficoltà. Scialla ha ricevuto due David di Donatello e due Nastri d’Argento.

Elephant

Dove vederlo in streaming?

Ispirato allo sconvolgente massacro della Columbine High School nel 1999, il film diretto da Gus Vant Sant si svolge in un’intera giornata in un liceo americano, nei momenti che anticipano l’imminente strage che stanno organizzando segretamente nella loro cameretta due ragazzi e studenti dello stesso liceo. Costruito su lunghi piani sequenza che riprendono in soggettiva il punto di vista di alcuni studenti, Elephant colpisce per la sua atmosfera di sospensione e di attesa che sta per trasformare una normale giornata scolastica in una brutale decimazione.

film adolescenziali
Elephant, HBO Films, Fine Line Features, Meno Films Blue Relief Productions, Fearmakers Studios

Il regista inserisce temi come: la facilità di acquisto delle armi in America, il bullismo, i videogiochi violenti, la solitudine delle nuove generazioni. Complesso e feroce Elephant  ha vinto la Palma d’oro al miglior film e quello per la miglior regia al 56º Festival di Cannes.

L’adolescenzia e l’amore

Quando hai 17 anni

Dove vederlo in streaming?

Thomas e Damien sono figli della stessa generazione ma indiscutibilmente diversi. Il primo, adottato, vive in una remota fattoria sulle montagne francesi che per raggiungere il liceo esegue giornalmente un vero e proprio viaggio di fortuna. L’altro è figlio borghese di una madre premurosa e un militare di rango. Tra i due, quando la madre deciderà di accogliere in casa Damien per farlo studiare, l’apparente divergenza si trasformerà in una tensione erotica e poi sentimentale che cambierà per sempre il corso delle loro vite.

film adolescenziali
Quando hai 17 anni, Fidélité Films, Wild Bunch, France 2 Cinéma,Canal+, France Télévisions

Scritto da Céline Sciamma (Ritratto di una giovane in fiamme) e diretto da André Téchiné, Quando hai 17 anni tenta con enorme successo di svelare l’inquietudine interna e la scoperta di sé stessi. Nel film Corentin Fila (Thomas), Kacey Mottet Klein (Damien) e Sandrine Kiberlain (Marianne).

Fish Tank

Dove vederlo in streaming?

In un appartamento tra le case popolari dell’Essex accanto alla madre e alla sorella minore vive la quindicenne Mia. In un futuro con poche prospettive e un’esistenza sofferta e in eterno conflitto con la mamma, Mia trova nella danza hip hop l’unica via d’evasione. All’arrivo in casa dell’affascinante Connor (Michael Fassbender) neo fidanzato di Joanne, Mia conoscerà per la prima volta sentimenti amorosi e pulsioni sessuali che inevitabilmente la traghetteranno verso la maturità.

Fish Tank - Wikipedia
Fish Tank, BBC Films, UK Film Council, Limelight Communication

Diretto da Andrea Arnold in pieno stile british la regista dirige un racconto di formazione tutto dal punto di vista femminile riuscendo da subito a creare una forte caratterizzazione psicologica nei personaggi misurando con intelligenza una commozione facile data dal susseguirsi degli eventi.

Babyteeth

Dove vederlo in streaming?

Milla Finley (Eliza Scanlen) è un’adolescente malata di cancro, che durante gli anni della malattia si innamora di Moses (Toby Wallace), uno spacciatore e tossicodipendente più grande di lei che vive come clochard dopo l’abbandono e il rifiuto della sua famiglia borghese. Nonostante il parere contrario dei suoi genitori, la ragazza decide comunque di frequentare il giovane, scoprendo attraverso quel sentimento, la volontà rinnovata di guardare di nuovo alla vita.

film adolescenziali
Babyteeth, Sceen Australia, Create NSW, WeirAnderson.com, Jan Chapman Films , Whitefalk Films

Tra famiglie distrutte e dolori insopportabili che si preparano all’addio della figlia, Babyteeth sembra chiedersi cosa voglia dire davvero essere una famiglia che sta bene e il bisogno di affetto nonostante tutto. Diretto da Shannon Murphy, il film si basa sull’omonima opera teatrale del 2012 di Rita Kalnejais, autrice che ha curato anche la sceneggiatura del film che segna l’esordio di Murphy.

La solitudine dei numeri primi

Dove vederlo in streaming?

Tratto dall’omonimo romanzo di Paolo Giordano pubblicato nel 2008, il film diretto da Saverio Costanzo rielabora la storia della lunga amicizia fra i due protagonisti Alice e Mattia. Diviso idealmente in tre momenti della vita-infanzia, adolescenza ed età adulta– la vita dei due s’incontra e si ritrova nella stessa incapacità di adattarsi al mondo, alla costante afflizione personale e a profondi dolori familiari.

Recensione La solitudine dei numeri primi - Everyeye Cinema
La solitudine dei numeri primi, Offside Bavaria Pictures, Les Films des Tournelles, Le Pact,e Medusa Film, Sky Cinema

Il film si accosta ad atmosfere horror piuttosto che a quelle realistiche, facendo così emergere il lato più mostruoso della sofferenza e della repulsione che emanano i due corpi dei protagonisti che mutano costantemente. Nel film Alice nella versione più matura è impersonata da Alba Rohrwacher, mentre in uno dei suoi primi ruoli un giovane Luca Marinelli (Mattia) che, già nel 2010, mostrava all’Italia il suo enorme talento artistico.

Adolescenza e Girl Power

Piccole Donne

Dove vederlo in streaming?

Quando il loro padre parte per il fronte durante la Guerra di secessione, le quattro sorelle March, Meg, Jo, Beth e Amy nonostante la condizione sociale imparano l’importanza e il valore dell’indipendenza femminile. L’adattamento di Greta Gerwig del celebre romanzo di Louisa May Alcott, pubblicato in due volumi, è considerata la versione migliore di un romanzo di formazione che ha cresciuto generazioni intere.

Al cinema Piccole Donne di Greta Gerwing. La recensione | Artribune
Piccole Donne, Columbia Pictures,  New Regency Productions,  Pascal Pictures, Sony Pictures Entertainment

Con un cast ben assortito e un tipo di narrazione che sceglie i salti temporali al racconto lineare più classico, Piccole Donne bilancia le quattro personalità al centro del racconto puntando al racconto femminista creando così un forte legame con le spettatrici. Nel cast Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Laura Dern, Timothée Chalamet e Meryl Streep.

Mustang

Dove vederlo in streaming?

In un remoto villaggio in Turchia, va in scena un assurdo scandalo cinque sorelle rimaste orfane creano scalpore quando vengono accusate di esser state troppo disinibite e sfrontate nei confronti di un gruppo di loro coetanei; trasformando la loro casa in prigione. Quell’estate per le giovani donne sarà il punto di svolta che le farà riconsiderare il loro rapporto con i familiari e i valori della tradizione turca, fra ribellione e volontà di conoscere finalmente il mondo.

Mustang - Film (2015)
Mustang, CG Cinema

Questo interessante film tutto al femminile diretto da Deniz Gamze Ergüven ci regala uno sguardo inedito sulla condizione femminile nella Turchia moderna fra tradizionalismo e cambiamenti sociali e di costume.

Booksmart – La rivincita delle sfigate

Dove vederlo in streaming?

Le liceali Molly e Amy (Beanie Feldstein e Kaitlyn Dever), alla vigilia del diploma, si rendono conto di aver trascorso gli anni delle superiori cercando di fare le studentesse modello, mettendo da parte troppe volte il divertimento. Amiche da sempre, le due vogliono recuperare gli anni persi e riscattare nel corso di un’unica notte tutta la giovinezza persa sui libri.

Booksmart”, il teen movie di oggi che avremmo voluto vedere dieci anni fa [CINEMA] | QuartaParete
Booksmart, Annapurna Pictures, Gloria Sanchez Productions
Molly convince finalmente Amy ad andare a una festa di laurea organizzata da Nick (Mason Gooding). Lì le due sperimenteranno, lo “sballi” dei party studenteschi, vivendo in quell’unica serata gli indimenticabili anni della loro vita. L’esordio alla regia dell’attrice Olivia Wilde è un divertente e stralunato racconto sul mondo scolastico e l’amicizia tra due ragazze intente ad assaporare davvero il significato di “divertimento”.

Acciaio

Dove vederlo in streaming?

Con il film Acciaio, il regista Stefano Mordini porta sul grande schermo l’omonimo romanzo di Silvia Avallone del 2010. La storia racconta dell’amicizia fra Anna e Francesca, adolescenti inseparabili, che vivono nelle case popolari in quel di Piombino, accanto alle acciaierie che con fatica garantiscono il lavoro a gran parte degli abitanti della città.

Trama e personaggi film in Acciaio | Popcorn Tv
Acciaio, Palomar, Rai Cinema, Toscana Film Commission, Banca Nazionale del Lavoro, Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Le due oltre alle dinamiche familiari devono fare i conti con i cambiamenti dell’adolescenza: i primi amori, il proprio corpo, la difficoltà a mantenere un’amicizia. Nel film ci sarà anche posto per il racconto di Alessio, il fratello maggiore di Anna che si ostina a credere ai valori del lavoro, le lotte operaie e l’amore perduto con Elena. Amicizia, cambiamento e dura realtà lavorativa in un film italiano da riscoprire.

Easy Girl

Dove vederlo in streaming?

Emma stone è Olive Pendergast in Easy Girl, e più volte nel corso della pellicola afferma di volere che John Hughes avesse diretto la storia della sua vita. Olive è una ragazza normale, che sta vivendo la sua adolescenza senza particolari drammi o eventi straordinari. Tutto però sta per cambiare: una bugia sulla presunta perdita della verginità con un ragazzo del college rovescerà completamente la reputazione della ragazza.

Easy Girl, Screen Gems, Olive Bridge Entertainment

La sua normalità verrà stravolta, e la sua vita si trasformerà in maniera tragi-comica in una vicenda simile a quella de “La lettera scarlatta”. Easy Girl è una commedia adolescenziale brillante, fresca e decisamente schietta che critica, senza pesantezza, il ridicolo perbenismo americano. Si tratta di un film adolescenziale molto diverso da quelli a cui siamo abituati, e per questo va visto assolutamente.

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button