Netflix

Netflix: i film in uscita a luglio 2019

Ecco i film in uscita su Netflix a luglio 2019

Netflix luglio 2019: i film in uscitaNetflix, la piattaforma streaming più famosa al mondo, offre ogni mese nuovi titoli. Tra film e serie, l’offerta rimane sempre tra le più varie. Sono molti i titoli Originali Netflix, ossia di distribuzione esclusiva, che hanno vinto numerosi premi e che sono rimasti nell’immaginario collettivo. La varietà dell’offerta mette in crisi i principali competitor, tra i quali Amazon Prime VideoInfinity e TIMVision. Netflix ha vinto l’ambitissimo premio Oscar nella categoria miglior documentario grazie a Icarus, di Bryan Fogel. Inoltre con Roma di Alfonso Cuarón si è aggiudicato anche la statuetta per il miglior film straniero, candidato anche per il miglior film. Sono molti i film, Originali e non, ad essere approdati sulla piattaforma statunitense, i più pluripremiati e apprezzati da critica e pubblico. Anche a luglio, perciò, non mancano le novità, sempre di una certa qualità e importanza. Ecco quindi i film in uscita su Netflix a luglio 2019.

Indice:

Netflix: i film

netflix luglio 2019

About a Boy (1 luglio)

Commedia drammatica del 2002 diretta dai fratelli Chris e Paul Weitz, tratta dall’omonimo bestseller di Nick Hornby. I protagonisti sono Hugh Grant, Toni Collette, Rachel Weisz, Natalia Tena e il piccolo Nicholas Hoult. Marcus, un giovane ragazzino solo che deve badare a una madre con manie suicide, trova in Will, un uomo scorbutico e pieno di sé, il suo unico amico. Un film intenso, come il romanzo da cui prende ispirazione, nominato agli Oscar e ai Golden Globe.

Ace Ventura Missione Africa (1 luglio)

Diretto da Steve Oedekerk, al suo esordio alla sceneggiatura e alla regia, è il secondo capitolo della fortunata saga di Ace Ventura, resa celebre dal celeberrimo Jim Carrey. Il bizzarro acchiappa animali si sente distrutto per non aver potuto salvare un procione durante una missione. Dopo una meditazione buddhista, decide di accettare una missione in Africa, precisamente in Nibia. Due MTV Movie Awards per l’interpretazione di Carrey.

Elizabeth: The Golden (1 luglio)

Una straordinaria Cate Blanchett interpreta Elisabetta I, una delle regine britanniche più importanti di sempre. Nel sequel di Elizabeth, dello stesso regista pakistano Shekhar Kapur, ritroviamo parte del cast stellare del primo capitolo, Geoffrey Rush su tutti. Una delle new entry è invece Clive Owen. Questo dramma storico racconta le vicende di importanti momenti storici, e di altrettanto considerevoli personaggi, come Maria Stuarda, Re Filippo II di Spagna e Francis Drake. Una nomination agli Oscar per la Blanchett e una statuetta per i migliori costumi.

Film su Netflix – Luglio 2019

film netflix

Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo (1 luglio)

Nel 1977 Steven Spielberg scrive e dirige quello che diventerà uno dei suoi insuperabili cult. Nel cast, oltre a Richard Dreyfuss, troviamo la partecipazione straordinaria di un Maestro del Cinema come François Truffaut. Il titolo prende ispirazione dall’espressione utilizzata per identificare i contatti con gli UFO, tema centrale della pellicola. Due Oscar su nove candidature totali, oltre ad altri numerosi premi importanti.

La mia Africa (1 luglio)

Sydney Pollack rivisita l’omonimo romanzo di Karen Blixen, costruendo nel 1984 il suo maggior successo. I protagonisti sono Meryl Streep e Robert Redford, mentre i costumi sono a cura dell’italiana Milena Canonero. Una storia d’amore ambientata in Kenya, a ridosso della prima guerra mondiale. Sette premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia, a fronte di undici candidature totali. Un successo di critica e pubblico, ancora oggi intramontabile.

Panic Room (1 luglio)

Scritto da David Koepp e diretto da David Fincher, questo thriller del 2002 vede nel cast Jodie Foster, la piccola Kristen Steward, Forest Whitaker e Jared Leto. Una coppia formata da madre e figlia si trasferisce in una nuova casa, enorme e fornita di tecnologie innovative. Un gruppo di ladri viene a conoscenza di una grossa fortuna nascosta nell’edificio, costringendo le due a nascondersi nella panic room presente nella loro nuova dimora.

Requiem for a Dream (1 luglio)

Nel 2000 il regista de Il cigno nero, Noah e Madre! dirige un film oggi di culto. Tratto dall’omonimo romanzo di Hubert Selby e sceneggiato dallo stesso Selby insieme a Darren Aronofsky, vede protagonisti Jared Leto, Jennifer Connelly ed Ellen Burstyn. Il film tratta lo spinoso argomento della dipendenza dalle droghe, del destino irreparabile e della corruttibilità dell’animo umano. Diviso in tre sezioni, corrispondenti a tutte le stagioni tranne la primavera, ha ricevuto una candidatura agli Academy Awards, per l’interpretazione della Burstyn.

Netflix Luglio 2019

netflix luglio 2019

Sette anime (1 luglio)

Gabriele Muccino dirige nuovamente Will Smith, dopo il trionfo de La ricerca della felicità, in un altro lungometraggio drammatico di grande successo in tutto il mondo. Il cast vanta grandi nomi, come Rosario Dawson, Woody Harrelson, Michael Ealy e Octavia Spencer. Il protagonista è Tim Thomas, un ingegnere aerospaziale che, in seguito ad una tragedia da lui provocata, cerca disperatamente la salvezza, promettendosi di salvare sette anime.

State of Play (1 luglio)

Tratto dall’omonima miniserie targata BBC, il lungometraggio di Kevin Macdonald vede nel cast attori del calibro di Ben Affleck, Russell Crowe, Helen Mirren, Rachel McAdams e Viola Davis. A Washington, una serie di assassinii sospetti portano Stephen Collins ad indagare sulla morte della sua amante, non credendo alla pista del suicidio. Un thriller drammatico che vedeva inizialmente nel cast Brad Pitt ed Edward Norton.

The Croods (1 luglio)

Nomination per il miglior film d’animazione agli Oscar 2014 per l’ennesima perla targata DreamWorks Animation. La storia narra le vicende della simpatica famiglia di cavernicoli che dà il titolo alla pellicola, alle prese con le scoperte importanti come quella del fuoco. A dare le voci Nicolas Cage, Ryan Reynolds, Emma Stone e Catherine Keener. Il film è invece scritto e diretto da Kirk De Micco e Chris Sanders.

I film su Netflix

netflix luglio

The To Do List (1 luglio)

Maggie Carey scrive e dirige una commedia adolescenziale a tinte rosa. La protagonista è Brandy Klark (Aubrey Plaza), una ragazza appena diplomata, prossima al college. La sua lista delle cose da fare prima dell’università si tramuta in un’estate fatta di sesso e divertimento, in una chiara strizzata d’occhio a lavori come American Pie. Nel cast volti noti del cinema e della televisione, come Johnny Simmons, Christopher Mintz-Plasse e Rachel Sarah Bilson.

DOCUMENTARIO – Il contabile di Auschwitz (1 luglio)

Netflix rilascia un documentario importante, dal significato storico non indifferente. Il protagonista è Oskar Groening, morto nel 2018. Con il ruolo di contabile durante l’Olocausto, è stato responsabile della morte di quasi mezzo milione di persone. Decenni dopo fu processato per tale orribile atto, da una Germania che voleva solo ricominciare.

Ti potrebbero interessare anche:

I Love Radio Rock (1 luglio)

Lone Survivor (1 luglio)

Rent (1 luglio)

Resident Evil: Apocalypse (1 luglio)

Swiped (1 luglio)

Venerdì 13 – Il terrore continua (1 luglio)

Vento di passioni (1 luglio)

Annabelle (3 luglio)

Sbarca sulla piattaforma streaming un horror tra i più proficui degli ultimi anni. Spin-off di L’evocazione – The Conjuring, il film John R. Leonetti ha sbancato i botteghini di tutto il mondo, ottenendo tuttavia critiche piuttosto negative dalla critica. La famosissima e terrificante bambola di Annabelle è ormai arrivata al suo terzo capitolo, attualmente nelle sale.

Netflix Luglio 2019: i film Originali

luglio 2019: Originali Netflix

Point Blank (Originale Netflix) (12 luglio)

Remake dell’omonima pellicola di Fred Cavayé del 2010, l’adattamento di Adam G. Simon per la regia di Joe Lynch sbarca su Netflix. In questa nuova trasposizione troviamo Frank Grillo, Anthony Mackie e Marcia Gay Harden. Un action thriller, in cui la tranquilla vita del protagonista viene messa in crisi dall’improvviso rapimento della moglie.

Secret Obsession – Originale Netflix (18 luglio)

Altro thriller, questa volta drammatico, distribuito da Netflix. Per la regia di Peter Sullivan, riguarda le vicende di una donna, Jennifer Williams (Brenda Song), la quale viene improvvisamente e brutalmente assalita. Suo marito Russell (Mike Vogel), felice di averla comunque sana e salva, decide di concederle del sano relax nella loro casa in campagna. Ma quello che sembra un idillio si potrebbe trasformare in un incubo ancora peggiore.

Edison – L’uomo che illuminò il mondo (18 luglio)

The Current War, nella sua versione originale, racconta l’eterna sfida tra due dei più grandi inventori del secolo scorso: Thomas Edison e George Westinghouse. La loro competizione si basava soprattutto sulla scoperta dell’elettricità, e del conseguente mercato. Nel cast il poliedrico Benedict Cumberbatch, Michael Shannon, Nicholas Hoult e Tom Holland.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close