NetflixSerie TvTop

Le migliori serie animate su Netflix

Netflix, oltre a film e serie, offre nel suo catalogo anche alcune produzioni animate di alto livello. Ecco le migliori!

Migliori serie animate su Netflix. La piattaforma streaming più famosa al mondo contiene dei titoli molto interessanti per quello che riguarda le serie animate. Oltre a tanti meravigliosi anime, sempre più in voga tra grandi e piccini, Netflix distribuisce produzioni di grande successo, sia originali che non. I Griffin, Bojack Horseman e Rick & Morty sono solo alcuni dei grandi successi presenti nel catalogo.

Per soddisfare l’interesse e il divertimento di bambini, adolescenti e adulti, Netfix offre una vasta gamma di serie animate molto differenti e dalle trame diversificate. Tutti i mondi, le creature, i pianeti e i luoghi dell’universo sono ripresi e narrati, a volte non spostandosi troppo dalla realtà, altre inventando una dimensione fantastica e piena di sorprese. Umani, alieni, animali, auto, navicelle spaziali e polli giganti sono i protagonisti di queste produzioni, che incantano e divertono, ma fanno anche riflettere e commuovere gli spettatori di tutto il mondo. Ecco quindi le migliori serie animate presenti su Netflix secondo noi di filmpost.it!

Adventure Time – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Adventure Time with Finn & Jake vede la sua nascita nel 2007, grazie alla mente di Pendleton Ward. Trasmessa originariamente su Cartoon Network, narra le vicende di Finn, un ragazzo dai sani principi morali, e Jake, il suo migliore amico. Quest’ultimo è un cane antropomorfo, che in base alle situazioni può cambiare aspetto a suo piacimento.

Questa serie animata prende spunto dall’omonimo cortometraggio pubblicato sul web dallo stesso Ward. In seguito all’enorme successo ricevuto, Cartoon Network ne commissionò la creazione di una serie animata, conclusasi nel 2018 con la decima stagione. Finn, Jake e i loro amici Principessa Gommarosa, BMO, Marceline, Re Ghiaccio e altri vivono nella Terra di Ooo, un luogo post-apocalittico. La serie prende ispirazione da numerose fonti, tra cui alcuni videogiochi, il gioco di ruolo Dungeons & Dragons e le opere di Hayao Miyazaki. La serie inizia circa un millennio dopo la Grande Guerra dei Funghi, in seguito alla quale il mondo è stato invaso nuovamente dalla magia. Adventure Time si snoda in diversi archi narrativi, ognuno dei quali vede diversi personaggi come protagonisti. Un’infinità di nomination agli Annie ed Emmy Awards, oltre ad altri prestigiosi premi internazionali. Le prime tre stagioni sono disponibili su Netflix.

Aggretsuko (Originale Netflix) – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Conosciuta anche come Aggressive Retsuko, questa serie anime vede la sua comparsa nel 2016, in una programmazione di corti dalla durata di un minuto in onda sulla TBS. Due anni dopo una versione ONA (scritta e disegnata appositamente per il web) viene trasmessa sulle piattaforme Netflix di tutto il mondo. Come la maggior parte delle serie animate, segue le vicende di animali antropomorfizzati, alle prese con i problemi della vita ‘umana’. La protagonista è appunto Retsuko, un panda rosso single e adulto, che lavora in un’azienda giapponese nel settore della contabilità. Ogni giorno deve affrontare le delusioni e le frustrazioni della vita lavorativa e sentimentale, che dopo 25 anni di esistenza iniziano a pesare profondamente.

Proprio per questo motivo, ogni sera Retsuko si sfoga al karaoke, cantando pezzi death metal, mettendo quindi in pratica la tecnica dello scream e del growl. Questi brani compongono la colonna sonora della serie. I personaggi principali, oltre alla protagonista, sono il direttore Ton, il suo capo, un maiale (letteralmente) sessista e ingiusto; Fenneko, una volpe del deserto, la sua collega più cara e dalla grande perspicacia; Haida, una iena macchiata per la quale Retsuko ha una profonda cotta, e infine la direttrice Gori e la Signorina Washimi, rispettivamente un gorilla e un uccello segretario. Su Netflix disponibili tutti e dieci gli episodi, più un extra natalizio.

Archer – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Sbarcata da poco su Netflix, questa serie animata per adulti nasce dalla mente di Adam Reed. Originariamente trasmessa sul canale FX nel 2010, in Italia è da poco sbarcata su Fox Animation e su Netflix. Ambientata a New York, nella sede fittizia dell’ISIS (International Secret Intelligence Service), segue le vicende di Sterling Archer, una spia il cui nome in codice è Duchessa. Arhcer deve fare i conti con gli altri personaggi della serie, in particolare sua madre Malory, dal carattere forte e con gravi problemi di alcolismo come suo figlio.

Composta da dieci stagioni, a partire dalla quinta la trama cambia totalmente, così come il titolo. La serie prenderà infatti il nome di Archer Vice e vede i protagonisti cambiare completamente stile di vita e mestiere. Le ultime due stagioni, inoltre, cambiano ancora, in quanto Archer sarà in una situazione particolare e cambierà puntualmente mondi e universi, tutti frutto della sua mente. Serie dinamica, interessante e molto movimentata, prende ispirazione da diverse realtà seriali e cinematografiche molto diverse tra loro, tra cui la saga di James Bond e de La Pantera rosa. La critica ha apprezzato particolarmente la serie, la quale ha ricevuto numerosi premi e nomination. Su Netflix sono disponibili tutte e nove le stagioni.

Big Mouth (Originale Netflix) – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Due stagioni più uno speciale di San Valentino di questa serie animata statunitense creata da Nick Kroll, Andrew Goldberg, Mark Levin e Jennifer Flackett. Alle prese con i problemi adolescenziali e sessuali tipici dei ragazzi della loro età, i protagonisti sono Nick e Andrew. Affianco a loro i mostri della pubertà, dei demoni buoni che indirizzano i ragazzi verso i loro istinti.

Gli altri personaggi sono Jessi, Jay, Missy, Maurice, Connie e Coach Steve. Ognuno di essi è molto caratterizzato, al limite del surreale, ma descrive, esagerandole, delle personalità reali, con le loro insicurezze e punti di forza. Sono diversi i temi trattati, tra cui, appunto, la sessualità, la scoperta di se stessi, l’omosessualità, l’amicizia, l’amore e la famiglia. Una serie che fa sorridere, ma anche riflettere. Un prodotto irriverente, coraggioso e molto divertente, che qualcuno ha criticato per il linguaggio colorito e le immagini forti. La critica, tuttavia, ha universalmente apprezzato la serie, ricevendo valutazioni molto positive nei principali siti cinematografici. Inoltre ha ricevuto diverse candidature ai Dorian, Annie ed Emmy Awards.

Bojack Horseman (Originale Netflix) – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Raphael Bob-Waksberg crea una serie animata tra le migliori dell’ultimo decennio. Lisa Hanawalt disegna le ambientazioni e i personaggi che sono già entrati nell’immaginario collettivo. Ancora una volta siamo di fronte a degli animali antropomorfi, con problemi e mentalità tipici della vita reale. Oltre a Bojack, Princess Carolyn, Diane, Mr. Peanutbutter e Todd sono molte le guest star che hanno prestato il loro volto e la loro voce: Daniel Radcliffe, Henry Winkler, Paul McCartney e la ricorrente Margo Martindale.

Il protagonista è, come suggerisce il titolo, Bojack Horseman, un cavallo ex star di una serie televisiva molto in voga, Horsin’ Around. Una volta finita la serie, però, Bojack dovrà affrontare i suoi problemi di depressione e alcolismo, soprattutto dopo aver minato alla sua salute più volte, anche per colpa del consumo di stupefacenti più o meno pesanti. I suoi amici, colleghi e collaboratori lo aiuteranno nel suo percorso di purificazione, interrotto più volte e ostacolato da eventi inaspettati e non sempre felici. Anche qui i personaggi ricalcano personalità realmente esistenti nel mondo reale, ma la serie si concentra soprattutto sul mondo dello show business, in particolare di quello hollywoodiano. I vizi, i problemi, le ansie e gli eccessi delle star sono rappresentati da questa serie animata pluripremiata.

F is for family (Originale Netflix) – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Una tipica (ma non troppo) famiglia americana degli anni Settanta è la protagonista di questa serie animata targata Netflix, ideata e scritta da Bill Burr e Michael Price. Il capofamiglia, Frank Murphy, è un conservatore tradizionalista, veterano della Guerra di Corea. Irascibile e sempre critico nei confronti della vita, è sposato con Sue, impiegata della Plast-a-Ware.

La coppia ha inoltre tre figli: Kevin, Maureen e Bill. Il primo, il maggiore, è un ribelle in perenne rivolta con i genitori. Maureen è invece l’unica donna, e proprio per questo la prediletta di Frank. Bill, infine, è il minore, ragazzo fragile vittima di bullismo. Un altro personaggio ricorrente è Vic, una sorta di Quagmire, un ricco playboy doppiato dal premio Oscar Sam Rockwell. La critica ha apprezzato la serie, puntualizzando il fatto che la volgarità non è l’elemento principale della narrazione, ma solo un mezzo per esprimere dei contenuti. Inoltre ciò che salta subito all’occhio è il cuore che traspare da ogni episodio, in cui nonostante i dissapori e gli scontri, è sempre l’amore a prevalere. Tutte e tre le stagioni sono disponibili su Netflix.

I Griffin – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Storica sitcom animata creata dal genio di Seth MacFarlane, Family Guy è seconda per importanza e longevità solo a I Simpson. Peter, Lois, Chris, Meg, Stewie e Brian sono diventati ormai parte dell’immaginario collettivo. È impossibile non ricordare inoltre i personaggi secondari, che tanto marginali non sono: Quagmire, Joe, Cleveland, Tom Tucker e il sindaco Adam West.

Sono ormai celebri le lotte di Peter contro il pollo gigante, i continui soprusi ai danni di Meg, la paura di Chris verso la scimmia cattiva che vive nel suo armadio e i continui tentativi di Stewie di uccidere sua madre Lois. Così come i viaggi nel tempo di Stewie e Brian e le avventure di Peter e dei suoi amici, i quali arrivano addirittura a ricreare il celebre A-Team. Ma ciò che forse non tutti sanno è che MacFarlane, prima di sviluppare la serie come la conosciamo oggi, aveva creato un prototipo intitolato La vita Larry e Steve, i precursori di Peter e Brian. Questo era un corto animato, prodotto dalla storica casa di produzione Hanna-Barbera. Sempre nello stesso anno, il 1999, la Fox gli diede la possibilità di sviluppare un’intera serie, che si sarebbe intitolata, appunto, Family Guy.

Un prodotto politicamente scorretto come I Griffin non poteva essere naturalmente immune dalle critiche. La serie tratta infatti numerosi temi in maniera satirica, al limite dell’irrispettoso. Malattie, razzismo, terrorismo, omosessualità, alcolismo, nazismo e perfino pedofilia sono infatti trattati con ironia. La serie ha tuttavia collezionato, nel corso delle stagioni (diciotto in tutto) numerosi premi e candidature, tra cui una ai Grammy e ben ventiquattro agli Emmy Awards. Su Netflix sono disponibili le stagioni dalla undicesima alla quindicesima.

Paradise Police (Originale Netflix) – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Waco O’Guin e Roger Black, creatori di Brickleberry, sbarcano su Netflix nell’estate del 2018 con una serie irriverente, grottesca, spinta e assolutamente imperdibile. Presente per ora una sola stagione, composta da dieci episodi, tutti dall’alto tasso di contenuti forti. I protagonisti sono i Crawford: Randall, Karen e Kevin. Il primo è il capo della polizia del distretto di Paradise, che dà il nome alla serie. Maschilista, volgare, violento e vittima dei suoi vizi, è stato castrato per errore da suo figlio Kevin, diciottenne viziato da sua madre e poco sveglio. La donna, invece, è il sindaco della città, la quale impone al suo ex marito di inserire Kevin nel corpo di polizia.

Gli altri personaggi sono invece i collaboratori di Randall: Gina, Gerald, Dusty, Stanley e Bossolo, un cane antidroga dalle fattezze umane che consuma gli stupefacenti sequestrati. Tutti i personaggi sono una rivisitazione dei protagonisti di Brickleberry, le cui caratteristiche non cambiano di molto. La trama, però, è molto diversa: se in Brickleberry vengono narrate le avventure dei ranger, qui la storia si sviluppa intorno a un unico caso che i poliziotti devono risolvere. Netflix ha annunciato il rinnovo della serie per una nuova stagione, tuttavia ancora senza data ufficiale.

Prison School – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Tratto dal manga di Akira Hiramoto, il rispettivo anime è stato diretto da Tsutomu Mizushima e sceneggiato da Michiko Yokote. Ambientato nell’accademia Hachimitsu di Tokyo, i protagonisti sono Kiyoshi, Shingo, Gakuto, Joe e André, gli unici uomini del collegio. In un clima di femminismo estremo, verranno puniti con la reclusione e i lavori forzati per aver spiato le studentesse nel loro spogliatoio.

I membri dell’Associazione studentesca segreta, Mari, Meiko e Hana faranno di tutto per prolungare la reclusione dei ragazzi, escogitando tranelli e inventando ingiurie nei loro confronti. A dar loro una mano anche alcuni componenti del Consiglio studentesco. Alcune personalità buone, però, cercheranno di ottenere giustizia per i prigionieri, tra cui il Preside, padre di Mari e Chiyo, quest’ultima infatuata di Kiyoshi. Un anime che è sbarcato su Netflix e passato un po’ in sordina, ma che sviluppa un tema attuale, quello del femminismo, estremizzandolo e parodiandolo. Presenti tuttavia anche il senso d’amicizia, l’amore, l’importanza della famiglia e, naturalmente, la sessualità. Sulla piattaforma streaming è disponibile la prima stagione, composta da dodici episodi di venticinque minuti circa ciascuno.

Rick & Morty – Migliori serie animate su Netflix

Migliori serie animate netflix

Justin Roiland e Dan Harmon creano per Adult Swim una serie animata destinata a entrare nella storia. Rick & Morty, in attesa della sua quarta stagione, ha fatto discutere, cospirare, divertire, emozionare e convincere milioni di telespettatori in tutto il mondo. I protagonisti sono Rick, padre di Beth; Jerry, il padre di famiglia e i due figli Summer e Morty. Ogni personaggio è caratterizzato da personalità molto forti e ben costruite. Rick è un nonno pazzo ma geniale, lo scienziato più intelligente dell’intera galassia e di tutti i mondi. Morty, ragazzo insicuro e ingenuo, lo seguirà nelle sue folli avventure, rischiando più volte la salute fisica e mentale, oltre che la vita stessa.

Beth è un chirurgo per cavalli, frustrata per le continue prese in giro e per la stupidità di suo marito Jerry. Summer, infine, è continuamente legata al suo cellulare, manifestando scarso interesse per ciò che succede attorno a lei. Nel corso delle stagioni, però, avrà i suoi momenti di gloria, in cui dimostrerà di essere più intraprendente di quanto sembri. Sia la critica che il pubblico ha apprezzato la serie, che ha ricevuto numerosi plausi e riconoscimenti. Tra i più importanti due Annie, un Critics’ Choice Television e un Emmy Awards. La quarta stagione di Rick & Morty è già stata annunciata, con numerosi episodi che aspettano solo di essere visti.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close