Lista dei Film consigliati

Se siete finiti qui è perché probabilmente non avete la più pallida idea di che cosa guardare e vi siete ritrovati a digitare su Google le fantomatiche parole film consigliati.  Bhè ecco esauditi i vostri desideri! Per voi cari lettori di Film Post abbiamo creato questa sezione dove potrete trovare tantissimi film , selezionati tra i migliori per anno di uscita!

Ogni film che trovate consigliato è diviso per genere e contiene una breve recensione più tantissime informazioni. Se ha vinto o meno un qualche premio, i commenti della critica e consigli “accessori” dove vi suggeriamo anche il come vedere il film! Le varie liste sono sempre in aggiornamento grazie al fantastico staff di redazione del sito, continuamente all’opera per ampliare e migliorare la vostra cultura cinematografica.

Insomma, in questa lista di film consigliati ce n’è per tutti i gusti e chi più ne ha più ne metta. Esatto, perché come sempre qui su Film Post, voi lettori potete scriverci nei commenti o alla mail di redazione mandandoci consigli su altri film belli e possibili generi da inserire!

Se preferite dei particolari generi cinematografici, vi consigliamo di cliccare il seguente link, dove potete trovare tantissimi film divisi per genere e caratteristiche: Migliori Film per generi cinematografici

Indice

Film da vedere del 2017 

 

Dunkirk

Regia: Christopher Nolan

Genere: Drammatico

Durata: 106 minuti

Film da vedere del 2017

Dunkirk non è un semplice film di guerra basato su fatti realmente accaduti, è una complessa e strabiliante esperienza cinematografica che immerge totalmente lo spettatore nell’azione e nella ferocia della battaglia

 

La La Land

Regia: Damien Chazelle

Genere: Romantico

Durata: 126 minuti

La la land è un musical che guarda dentro sè stesso, che con estrema grazia racconta la sua duplice natura parlando di un compositore e di un’attrice.

 

Blade Runner 2049

Regia: Denis Villeneuve

Genere: Fantascienza

Durata: 163 minuti

Blade Runner 2049

Inizia con un fiore – Blade Runner 2049 – e già si innesca un ricordo dell’agente K, un blade runner della polizia di Los Angeles che, nel 2049, è alla ricerca di un vecchio Nexus quando si imbatte in alcune scoperte che potrebbero cambiare il mondo attorno a lui. 

Get Out

Regia:  Jordan Peele

Genere: Horror

Durata: 103 minuti

Get Out film

 La trama s’impregnerà di tensione man mano che gli eventi anomali aumenteranno, fino a far capire al nostro sfortunato protagonista la realtà terrificante rinchiusa tra le mura di quella villa.

Arrival

Regia:  Denis Villeneuve

Genere: Fantascienza

Durata: 116 minuti

Arrival parla di dodici oggetti misteriosi che improvvisamente atterrano in dodici parti del mondo, suscitando il panico ovunque. Panico che si trasforma in confusione e allo stesso tempo in violenza, c’è chi ne approfitta distruggendo negozi oppure chi vive come se fosse vicina la fine del mondo. E già da qui comincia ad esserci uno dei temi fondamentali di Arrival: il rapporto tra l’uomo e l’ignoto.

Baby Driver – Il genio della fuga

Regia:  Edgar Wright

Genere: Azione

Durata: 115 minuti

 Un giovane pilota di nome Baby. Sale in macchina, riceve la destinazione, indossa le cuffie e sfreccia sull’asfalto fino alla meta. E’ così che con il suo dono entrerà a far parte del mondo della criminalità, dovendo fare da pilota ad un potente gangster(Kevin Spacey) per saldare un vecchio debito

 

Logan

Regia:  James Mangold

Genere: Azione

Durata: 137 minuti

Film da vedere del 2017

”One Last Time”, in questo modo Hugh Jackman annunciò il suo addio al personaggio che lo ha reso celebre in tutto il mondo: Logan.
Non è stato un addio qualsiasi, è stato un addio perfetto.

 

Manchester by the Sea

Regia:  Kenneth Lonergan

Genere: Drammatico

Durata: 135 minuti

Manchester by the Sea è un film reale, tremendamente reale: pura e semplice vita di persone che cercano di sopravvivere alle loro difficoltà. Non aspettatevi colpi di scena fuori dal comune o storie contorte, sono solo vite che si incontrano, si scontrano e trovano il modo di incastrarsi.

 

Madre!

Regia:  Darren Aronofsky

Genere: Drammatico

Durata: 121 minuti

recensione di "Madre!" di Darren Aronofsky

“Madre!” è un film profondamente angosciante e il regista riesce come pochi maestri a farci entrare in empatia con la donna e solo per questo meriterebbe una visione.

Fortunata

Regia:  Sergio Castellitto

Genere: Drammatico

Durata: 103 minuti

Fortunata recensione

In Fortunata sono diversi i temi e gli argomenti trattati, ma sono stati tutti disegnati a pennello. Come i numeri ritardatari, citati da Borghi, che sottolineano quella voglia di evadere da una realtà che a volte ci sopprime. A volte si desidera andar via dalla periferia, anche se essa è stata la nostra culla, la nostra mamma

Film consigliati del 2016 

The Revenant

Regia: Alejandro Gonzàlez Inàrritu

Genere: Drammatico

Durata: 156 minuti

Revenant

 

 Il 1800 sembra circondarci in tutto il suo fascino e la sua brutalità. La legge della natura, del più forte, governa ancora il mondo e ogni essere umano deve lottare fino alla fine per guadagnarsi un piccolo posto in questo vasto mondo.

The Hateful Eight

Regia: Quentin Tarantino

Genere: Western

Durata: 167 minuti

cinema arte colore

 

 Quello che fa Tarantino è incorniciare un’epoca, la quale assomiglia in tanti aspetti a quella contemporanea, ed esaltarne tutta l’essenza e la sua crudeltà.

Lo Chiamavano Jeeg Robot

Regia: Gabriele Mainetti

Genere: Azione

Durata: 118 minuti

Lo chiamavano Jeeg Robot Recensione

 

Un film rivelazione che smentisce con i fatti la teoria secondo la quale il Cinema di Genere Made in Italy non sia più credibile. Pioggia di premi e ottimi incassi per un film che non potrà finire nel dimenticatoio.

The Neon Demon 

Regia: Nicolas Winding Refn

Genere: Horror

Durata: 118 minuti

neon

 

In The Neon Demon lo spettatore è trascinato in un mondo onirico ed in tutto quello che l’onirismo comporta. Paure e desideri si fondono in un turbine che coinvolge direttamente la giovane Jesse

 

Perfetti Sconosciuti 

Regia: Paolo Genovese

Genere: Commedia

Durata: 97 minuti

 

Ed ecco che quella che doveva essere una semplice cena tra amici si trasforma presto, in un climax di tensione perfettamente studiato, in una vera e propria guerra.

The Danish Girl 

Regia: Tom Hooper

Genere: Drammatico

Durata: 120 minuti

 

Il contatto con le calze da donna che Gerda gli fa indossare scatena in lui un’emozione che aveva tenuto nascosta per tutta la sua vita, un’emozione che gli fa mettere in discussione tutto quanto.

Animali Notturni

Regia: Tom Ford

Genere: Drammatico

Durata: 116 minuti

 

Percorrendo le vie di un piano creativo metaforico e violento, nel cuore della notte, rimpianti e possibilità infrante riaprono ferite e risvegliano ricordi. Sotto il ritmo impietoso ma raffinato della scrittura, rivivono la sincerità eppure gli errori del loro giovane amore.

Il Caso Spotlight

Regia: Tom McCarthy

Genere: Storico

Durata: 128 minuti

il caso spotlight

 

Il caso Spotlight ha i ritmi di un poliziesco, una crime story che coinvolge e porta lo spettatore a riflettere. Lo fa con una narrazione dai ritmi moderni, che riescono inaspettatamente ad adeguare bene al prodotto.

Rogue One: A Star Wars Story

Regia: Gareth Edwards

Genere: Fantascienza

Durata: 133 minuti

 

 La parola chiave in questo film è speranza, e non a caso il primo film di questa avvincente saga si intitola appunto “Una nuova Speranza”.

Deadpool

Regia: Tim Miller

Genere: Fantascienza

Durata: 108 minuti

deadpool 2

che sia uno sguardo in camera, o il mero riferimento a termini puramente cinematografici, l’antieroe della Marvel sa di esistere nel mondo dei media, avendo coscienza della sua esistenza irreale.

Film da vedere del 2015 

 

Mad Max: Fury Road

Regia: George Miller

Genere: Azione

Durata: 120 minuti

Il colore nel cinema

 “Mad Max Fury Road” è una gemma rara, una vera e propria “Esperienza” da vivere ad occhi spalancati e battito accelerato. 

Birdman – o (L’imprevedibile virtù dell’ignoranza) 

Regia: Alejandro Gonzàlez Inàrritu

Genere: Commedia

Durata: 119 minuti

Con Birdman Iñárritu ci prende in giro, si prende in giro e gioca con l’assurdo (evidente fin dalla prima scena con Keaton che levita in mutande) tra satira e critica.

 

Whiplash 

Regia: Damien Chazelle

Genere: Drammatico

Durata: 105 minuti

Recensione Whiplash

Damien Chazelle, riesce a instaurare un contatto con lo spettatore; lo fa entrare nella psicologia del protagonista facendogli vivere sulla sua pelle tutte le pressioni di un giovane musicista ossessionato dal suo obiettivo.

Inside Out

Regia: Pete Docter, Ronnie del Carmen

Genere: Animazione

Durata: 94 minuti

Inside Out recensione

Inside Out indaga uno dei più grandi misteri della vita sulla terra: quello della psiche umana. In particolare quella dei bambini. Lo fa come se lo stesse spiegando ad un bambino, con una semplicità tale che rende il film vero e reale.

Non Essere Cattivo

Regia: Claudio Caligari

Genere: Drammatico

Durata: 100 minuti

Non essere cattivo

Tra un mondo disadattato e crudele, Caligari riesce a dipingere una realtà cruda e realistica, rappresentando in maniera magistrale un mondo totalmente allo sbando. Con una sceneggiatura curata al dettaglio la storia di Non essere cattivo prosegue canalizzando la sua potenza emotiva verso lo spettatore.

The Lobster

Regia: Yorgos Lanthimos

Genere: Commedia

Durata: 119 minuti

the lobster

Quello che colpisce innanzitutto di The Lobster, è la costruzione di una società paradossa dove la formazione all’amore, la propaganda sessuale e i rigidi dettami imposti dall’Albergo, non riescono nel loro intento ma portano anzi al frutto di amori posticci, basati sulla falsità e l’inganno.

Vizio di Forma

Regia: Paul Thomas Anderson

Genere: Commedia

Durata: 148 minuti

vizio di forma

La sensazione che si ha guardando questo noir a tinte psichedeliche può essere indubbiamente spaesante; eppure la tempesta di eventi travolgerà lo spettatore che non potrà far altro che tenere lo sguardo fisso sul grottesco tentativo di Doc di riscattare una vita all’insegna della sconfitta.

Sicario

Regia: Denis Villeneuve

Genere: Drammatico

Durata: 121 minuti

recensione sicario denise villeneuve

La violenza, più che vederla, si sente. E’ questo il grande pregio di Villeneuve. La violenza è rappresentata in modo esplicito ma non grafico in Sicario. Si vede l’impatto che la violenza ha sulla persone, sia su chi la perpetra che su chi la subisce. 

Sopravvissuto – The Martian

Regia: Ridley Scott

Genere: Fantascienza

Durata: 151 minuti

Sopravvissuto – The Martian è un film che parla di solitudine ma anche di sopravvivenza, di voglia di vivere, voglia di farcela e di resilienza. Il protagonista non si dà mai per vinto e per tutto il film si respira uno spirito di positività che travolge e trascina lo spettatore fino all’attesissimo finale.

La Teoria del Tutto 

Regia: James Marsh

Genere: Drammatico

Durata: 123 minuti

Ma forse è proprio questa lucidità che ha permesso a Stephen di andare avanti e di non arrendersi, perché in effetti non ha mai perso il suo umorismo, né la speranza né la sua forza d’animo. Non ha mai perso quella “scintilla” che lo ha sempre caratterizzato.

Film consigliati del 2014 

The Wolf of Wall Street

Regia: Martin Scorsese

Genere: Commedia

Durata: 180 minuti

The Wolf of Wall Street recensione

Il ritmo incalzante della storia vuole in qualche modo far vivere allo spettatore la vita sregolata e piena di eccessi di Jordan. Travolto improvvisamente dalla ricchezza, da belle donne, da auto sportive e ville lussuose; la mente perennemente confusa ed eccitata dalle droghe.

Her 

Regia: Spike Jonze

Genere: Drammatico

Durata: 126 minuti

her lei tempi moderni

Sarebbe possibile amare la propria parte di tecnologia? Dietro quella voce potrebbe esserci molto più di un semplice codice. In “Her” non è difficile parlare di corpo e mente, trascendendo il concetto fisico del termine e muovendosi verso un dialogo più ampio. 

Grand Budapest Hotel

Regia: Wes Anderson

Genere: Commedia

Durata: 99 minuti

Il colore nel cinema

Le inquadrature simmetriche, al limite del maniacale; la regia geometrica fatta di zoom, campi e controcampi, ma anche di grande profondità; l’interpretazione degli attori, totalmente inseriti nel contesto e che non perdono la credibilità nemmeno per un attimo. I colori poi sono un trionfo per la vista: verde, rosso e viola quasi sempre presenti, quasi un riflesso delle emozioni dei protagonisti.

Lo Sciacallo – Nightcrawler

Regia: Dan Gilroy

Genere: Commedia

Durata: 117 minuti

lo sciacallo nightcrawler

 Lou è l’emblema di una crisi generazionale che ha colpito tutti i ragazzi il cui futuro è ridotto a stage, lavori precari e salario minino. Tutto il film sarà una scalata disperata e disperante verso la realizzazione atipica del classico sogno americano.

L’amore bugiardo – Gone Girl

Regia: David Fincher

Genere: Drammatico

Durata: 149 minuti

l'amore bugiardo gone girl

 L’accanimento che si muove verso Nick, sospettato responsabile per la scomparsa di Amy, è emblematico. La voglia di puntare il dito contro qualcuno, di consegnare alla folla un “cattivo” per cui provare ribrezzo, tutto ciò ingolosisce la stampa.

Boyhood

Regia: Richard Linklater

Genere: Drammatico

Durata: 165 minuti

boyhood

 I tagli di montaggio tra le sequenze che vedono un salto temporale sono defilati e sottili, quasi invisibili. Alla prima visione è difficile notarli e, di conseguenza, non ci si accorge dello scorrere degli anni. Il regista avrebbe potuto usare esplicite dissolvenze o una suddivisione per capitoli ma ha deciso di non farlo.

Interstellar

Regia: Christopher Nolan

Genere: Fantascienza

Durata: 169 minuti

Infinity film scadenza

 La storia, grazie ad una abile sceneggiatura, intrattiene e sorprende lo spettatore molto più spesso di quello che si possa immaginare.
L’intreccio tra i vari rami narrativi che ha Interstellar è qualcosa di raro nella cinematografia hollywoodiana odierna.

Dallas Buyers Club

Regia: Jean-Marc Valléè

Genere: Drammatico

Durata: 117 minuti

cinema arte colore

 In Dallas Buyers Club la malattia diventa quasi una persona in carne ed ossa, da combattere fisicamente oltre che mentalmente e psicologicamente. Non è personificata nel protagonista Ron, ma è un essere a sé stante, che vive e si espande.

Mommy

Regia: Xavier Dolan

Genere: Drammatico

Durata: 134 minuti

 Xavier Dolan ci impone una visione compromessa del rapporto dell’immagine 1:1. Non più un 4:3 ma ancora più soffocante e fastidioso. Il nostro occhio sembra cercare i pezzi mancanti di un’immagine che risulta artificiale ma allo stesso tempo anche estremamente naturale.

American Hustle – L’apparenza inganna

Regia: David O. Russell

Genere: Commedia

Durata: 138 minuti

quiz attori irriconoscibili

 La passione e l’istinto vengono usati come armi pericolose per accontentare i propri ego, bisognosi di apparire al meglio. L’apparenza, figlia del tempo, con tutti quei abiti quasi grotteschi, capigliature improponibili e frasi ad effetto, è il punto di riferimento.

Film consigliati del 2013 

 

  Django Unchained

Regia: Quentin Tarantino

Genere: Azione

Durata: 165 minuti

 Risuonano imponenti gli echi della Canzone dei Nibelunghi ma Tarantino non cerca epicità, non cerca grandeur. Per lui la Storia è qualcosa che deve sempre restare sullo sfondo perché sono i personaggi a rappresentare attraverso i dialoghi e le vicende il loro contesto storico.

 

Prisoners

Regia: Denis Villeneuve

Genere: Thriller

Durata: 153 minuti

film consigliati netflix

In Prisoners la componente simbolica è onnipresente. Che sia nei dialoghi, attraverso disegni o addirittura tramite bigiotteria, il film è costellato di elementi dal significato celato e misterioso.

La Grande Bellezza

Regia: Paolo Sorrentino

Genere: Drammatico

Durata: 172 minuti

Questo non è un film sull’Italia, ma è un film sulla religione, sulla morte, sul sesso e sul potere, sulla dissoluzione della storia. Ma soprattutto è un film sul tempo. 

Solo Dio Perdona

Regia: Nicolas Winding Refn

Genere: Thriller

Durata: 90 minuti

Il colore nel cinema

Il regista danese elimina ogni cosa che sia superflua, ogni parola che potrebbe essere raccontata dalle immagini, ogni emozione sentimentale, ogni azione “normale”. Restiamo noi, a guardare delle bellissime fotografie dei personaggi, in un’atmosfera surreale e onirica.

Enemy

Regia: Denis Villeneuve

Genere: Thriller

Durata: 90 minuti

Ecco 3 film imperdibili di Denis Villeneuve aspettando l'uscita di Blade Runner 2049

Sin dai primi istanti difatti Anthony si presenta al pubblico come l’eroe negativo della storia. Un Doppelgänger fatto e finito. Questa sorta di duplicato spettrale, questa copia sbagliata della persona, domina lo schermo con la stessa potenza con cui lo domina il vero protagonista. 

The Master

Regia: Paul Thomas Anderson

Genere: Drammatico

Durata: 137 minuti

film consigliati netflix

La geniale sceneggiatura e regia di Paul Thomas Anderson unita alla carica emotiva e alle doti di Phoenix e Hoffman vi traghetteranno in un’opera assoluta. Un film senza tempo, perfetto stilisticamente quanto enigmatico narrativamente.

Gravity

Regia: Alfonso Curón

Genere: Fantascienza

Durata: 90 minuti

Gravity recensione

Innanzitutto i lunghissimi piani-sequenza di cui è composta la pellicola, la quale ricorre al taglio classico pochissime volte. Se si pensa che il primo, meraviglioso piano-sequenza dura la bellezza di 17 minuti, ci si può rendere conto della complessità di un lavoro simile.

Blue Jasmine

Regia: Woody Allen

Genere: Drammatico

Durata: 98 minuti

Con Blue Jasmine Woody Allen vuole proporre non solo la singolare storia di una donna con particolari difficoltà interiori, ma anche la contrapposizione di due mondi diversi. Attraverso le due sorelle, Jasmine e Ginger, abbiamo di fronte a noi due universi socialmente opposti.

La Vita di Adele

Regia: Abdellatif Kechiche

Genere: Drammatico

Durata: 180 minuti

la vita di adele recensione

La Vita di Adele è un film di intenzioni, di sguardi, di sorrisi. Uno dei suoi punti di forza risiede nella struttura metaletteraria: dalla tragedia di Antigone alla vita di Marianna. D’altronde, Antigone è un personaggio dalla grande forza d’animo, che deriva dalla sua stessa esperienza di vita.

Il Lato Positivo – Silver Linings Playbook

Regia: David O. Russell

Genere: Commedia

Durata: 122 minuti

Il lato positivo è un film che vuole sottolineare l’importanza dell’avere intorno persone che ti vogliono bene, ma soprattutto di saper cogliere i segnali che la vita ci manda, perchè probabilmente certi treni non passano più. 

 

 

 

Lista film in continuo aggiornamento…

Volete essere avvertiti del prossimo aggiornamento della lista? Seguiteci sui social e iscrivetevi alla nostra newsletter. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker

Possiamo avvisarti se avremo un nuovo film da vedere perfetto per te?

Sempre e solo il meglio.